Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

Congresso nazionale Simit in Palermo fino a domani 27 novembre ☀️Obiettivo:abbattere nuove infezioni HIV

Martedì 26 novembre 2019 | 10:57
PALERMO 26 Novembre ☀️ XVIII Congresso Nazionale SIMIT - Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali a Palermo, presieduto dai Professori Antonio Cascio e Luigi Guarneri.

☀️ • Palermo Focus su situazione infettivologica Siciliana: • Epatite C - • antibiotico resistenza - • TBC e tanto altro. Obiettivo abbattere nuove infezioni HIV •

☀️ ☀️ ☀️

• APPELLO SIMIT ai Medici di base Bastano poche domande per favorire Diagnosi precoci •

Necessario e urgente maggiore collaborazione tra noi specialisti con i medici di medicina generale - sottolinea Marcello Tavio nuovo Presidente di SIMIT - poiché i medici di base potrebbero con poche domande mirate sul comportamento sessuale del singolo, dinanzi a evidenze sullo stato di salute di quest'ultimo, favorire delle diagnosi precoci e individuare il virus con un semplice test.

☀️ ☀️ ☀️

• Obiettivi Sorveglienza SCREENING Prevenzione formazione Corretta comunicazione •

- 1° obiettivo, per il raggiungimento di tale risultato, è quello di uno
screening più precoce, che consenta di individuare i nuovi INFETTI il prima possibile, così da metterli in terapia.
Recenti studi scientifici - spiega la Prof.ssa Antonella D’Arminio Monforte - hanno ormai confermato che i soggetti hiv positivi in terapia e con carica virale non determinabile nel sangue non trasmettono il virus.

Urge quindi individuare quel 15-20% dei possessori del virus che ancora non è consapevole di averlo.
2° obiettivo di una città FAST, rendere disponibile la profilassi pre-esposizione, la PrEP per i gruppi maggiormente a rischio, sotto controllo medico.
3° obiettivo è quello di divulgare e informare la popolazione, soprattutto i più giovani.
Urgono anche programmi di intervento e di informazione per le fasce più fragili della popolazione, come i migranti provenienti dal Sud Africa, dove la malattia è ancora endemica, e per le donne e gli uomini eterosessuali che non si percepiscono a rischio.
I maschi che fanno sesso con maschi, invece, hanno dimostrato recentemente una maggiore attenzione e consapevolezza nei confronti di questa problematica.

☀️ ☀️ ☀️
• FOCUS HIV IN SICILIA •
Per la Giornata Mondiale contro AIDS che cade il 1 dicembre un focus sul virus mostra statistiche rilevanti per la Sicilia. In Sicilia, nel 2017, sono stati registrati 278 casi di nuove infezioni da HIV, contro i 187 casi notificati nel 2012. Secondo l’Osservatorio Epidemiologico dell’Assessorato alla Salute della Regione Siciliana (DASOE), in particolare, al 2017 la trasmissione con rapporti eterosessuali costituisce il 91% dei casi fra le donne italiane e il 97% fra quelle straniere. Nel caso degli uomini vi è una notevole differenza: fra gli italiani la modalità principale è quella legata ai rapporti omosessuali (68%) ed i rapporti eterosessuali sono responsabili del 27% dei casi, mentre fra gli stranieri i rapporti eterosessuali costituiscono il 68% dei casi e il 19% delle trasmissioni è legato ai rapporti omosessuali. Il 67,5% di tutti i casi Siciliani relativi al periodo 2009-2017 sono stati diagnosticati negli ospedali delle province di Palermo e Catania, seguiti da Siracusa, Messina, Trapani, Ragusa e Caltanissetta.
☀️ ☀️ ☀️
• Patologia correlata ad infezione da HIV •
- spiega il Prof. Antonio Cascio, UOC di malattie Infettive e del Centro Regionale Riferimento AIDS - AOU Policlinico P. Giaccone,
• Palermo - costituisce importante causa di ricovero ospedaliero: dal 2013 al luglio 2018 si sono avuti in Sicilia 2445 ricoveri.
Il rapporto fra non italiani e italiani si è mantenuto negli anni intorno al 15%.
Fra i non italiani gli africani rappresentano 81%, gli europei il 11,6%, gli asiatici 1,3%.
La maggior parte di africani provenivano da Ghana (26%) e da Nigeria (24%). •

Fra gli italiani il sesso maschile rappresentava il 75% delle osservazioni, nei non italiani il 48%.
Età media degli Italiani era di 48 anni, quella dei non italiani di Italiani di 36,2.
Il maggior numero di ricoveri si è avuto presso il Centro di Riferimento Regionale AIDS con sede al Policlinico di Palermo

☀️Questi e altri i temi affrontati fino a mercoledi 27 novembre presso il San Paolo Palace Hotel.

Il Congresso molto attrattivo non solo per gli infettivologi, ma anche per microbiologi - internisti - pneumologi - chirurghi -intensivisti ed altri specialisti che giornalmente si trovano costretti ad utilizzare terapie antimicrobiche.


Il Sindaco di Palermo • Leoluca Orlando ha firmato oggi la Paris Declaration • nata nel 2014, con cui la municipalità della città siciliana si impegna a diventare Fast Track City con
• Obiettivo: azzerare i nuovi casi di infezione da Hiv entro il 2030 e ridurre del 90-95% le nuove infezioni fino al 2022 •

☀️ 350 Città insieme contro Aids - • per favorire la CONOSCENZA e PREVENZIONE della malattia, ma anche per contrastare i PREGIUDIZI nei confronti delle persone sieropositive. • Scopo di Fast Track cities, iniziativa nata dalla dichiarazione di Parigi nel 2014 e che ha trovato conferma in una ricerca sul campo a Milano, 1a città apripista di questo progetto su un campione mirato di 1.000 persone in fase di screening, è risultata una persona su 100 con il virus Hiv.

Dopo Milano e Bergamo, anche Palermo diventa da oggi una Fast Track City

In Congresso di PALERMO oltre 1.000 gli specialisti di Malattie Infettive & Tropicali presenti da tutta Italia.

Read MORE LINKS

SIMIT ☀️ Società Italiana Malattie Infettive & Tropicali
www.simit.org


- Italian Society of Infectious & Tropical Diseases 18° Congress Network Meeting Nazionale


Coordinatori: i Professori Antonio Cascio e Luigi Guarneri.

• • • • • • • • • • • • • • •

BE The First To Know ABOUT CONGRESS • Chi in - dove . . who • Inside our N 1 TOP CONGRESS website
www.SicilyDistrict.eu


TAGS: Novembre 2019 Palermo Focus su situazione infettivologica Siciliana: Epatite C - • antibiotico resistenza - TBC e tanto altro, Obiettivo:abbattere nuove infezioni HIV 2019.


Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!