Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

Nata OI Organizzazione Pomodoro da industria bacino Centro Sud

Giovedì 15 novembre 2018 | 18:16
ITALIA AGRICOLTURA ECONOMIA - NOVEMBRE 2018

☀️ Nata OI Organizzazione Pomodoro da industria bacino Centro Sud

Riconosciuta Organizzazione interprofessionale del POMODORO da industria del bacino Centro Sud Italia - da parte Ministero Agricoltura atto atteso ed importante che salutiamo con soddisfazione.

OI operante nella circoscrizione economica costituita dai territori delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Marche, Molise, Puglia, Sardegna, SICILIA, Toscana e Umbria - è composta da 84 soci appartenenti al settore primario e al settore secondario della filiera del pomodoro da industria del centro sud Italia che rappresentano il 90,5% del pomodoro conferito e il 95,4% del pomodoro trasformato nella circoscrizione di riferimento.

Tiberio Rabboni OI Nord Italia : Lavoreremo per una leale e fattiva collaborazione tra la nostra interprofessione e quella del Centro-Sud.
☀️ Obiettivo che ci accomuna è una maggiore riconoscibilità e valorizzazione del vero pomodoro di qualità made in Italy.

La notizia del riconoscimento di OI Pomodoro da industria del bacino Centro Sud Italia è stata accolta positivamente da Tiberio Rabboni presidente OI Pomodoro da industria del Nord Italia, organizzazione interprofessionale a sua volta riconosciuta dal Ministero Agricoltura nel maggio del 2017.

Esistenza di 2 interprofessionali non è un ostacolo allo sviluppo di politiche Nazionali.

Al contrario, ne costituisce la premessa - dichiara Rabboni -.

In Italia esistono infatti, in questo comparto, 2 distinti DISTRETTI
PRODUTTIVI del POMODORO, tra loro diversi e scarsamente sovrapponibili, per bacini produttivi, relazioni tra produttori e imprese di trasformazione e tipologia di prodotti finiti.

Per questo nel 2011 è stata costituita Interprofessione del Nord Italia e recentemente quella del Centro-Sud.

Ora, le 2 interprofessioni, pur interpreti delle rispettive specificità, potranno cooperare per la realizzazione di obiettivi comuni di carattere Nazionale.
Rabboni sottolinea l’importanza di attiva partecipazione dei protagonisti della filiera produttiva: “L’esperienza che abbiamo fin qui realizzato nel Nord Italia dimostra che OI può concorrere a migliorare l’efficienza e la reputazione della filiera.

• Read MORE LINKS

ww.gazzettaufficiale.it/eli/gu/2018/11/09/261/sg/pdf

www.politicheagricole.it

pomodoro BE The First To Know about 100 Fresh News The Portal www.Sicilydistrict.eu • Chi dove in . . who where Inside our N. 1 TOP Fresh New Agricolture NEW news Date & Location
• • • • • •

Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!