2 grandi artisti che hanno cambiato il modo di viverART in ultimi 50 Anni: Warhol e Banksy in Catania city center

Evento valido dal 07 dicembre 2021 al 02 giugno 2022
🔹 CATANIA in Palazzo della Cultura via Vitt. Emanuele 121 - il sindaco Salvo Pogliese e ass alla cultura Barbara Mirabella, hanno inaugurato la mostra, aperta dal 20 novembre 2021 al 2 giugno 2022, promossa da Ass alla Cultura del Comune di Catania e curata da Sabina de Gregori e Giuseppe Stagnitta, che documenta il percorso innovativo e rivoluzionario di 2 grandi artisti che hanno cambiato il modo di viver ART in ultimi 50 Anni: Warhol e Banksy.

🔹 da una parte, Warhol e le sue opere divenute un prodotto di consumo e il suo nome un vero e proprio brand, e poi

🔹 Banksy grande esperto di comunicazione che continua a far parlare di sé trasformando il vandalismo di strada in evento internazionale da 1a pagina, capace di raggiungere intero pianeta,

🔹ormai brand di successo riconosciuto in tutto il mondo, e non solo in quello di Arte.

🔹 OPERE esposte oltre 100, provenienti da famose collezioni private di tutto il mondo e da importanti gallerie d’arte.

- dalla Kate Moss sensuale di Banksy 🔹

🔹 alla posa della Marilyn realizzata da Warhol nel 1962,🔹

🔹 il famoso muro Hula Hoop di Banksy realizzato con la tecnica stencil a Nottingham nel 2020 come invito a recuperare il senso delle cose.

🔹 Il famoso dipinto autoritratto del 1967 Self Portrait di Warhol.

E poi le opere maggiormente significative come i ritratti politici di Mao e Lenin di Warhol e il dipinto di Lincoln, Winston Churchill e la Regina Elisabetta di Banksy.

Ancora, i ritratti pezzi unici di 🔹Mick Jagger, 🔹Billy Squier e 🔹Judy Garland di Warhol.

MOSTRA - prodotta ed organizzata da E-VENTI di Massimo Costantino e Marco Ugo Grimaldi.

))) ➤ Fresh Events Etna Sicily and Mediterranean BE The First to Know about Events www.SicilyDistrict.EU Chi DOVE in who Where inside our N. 1 TOP Sicily and Mediterranean Events & more Day by day - website New news Date & Location

Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!