Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

prime feste 2012 in Sicilia • Acicastello & Viagrande (Catania Etna coast) si preparono ai festeggiamenti in onore al patrono S.Mauro 15 gennaio

Mercoledì 4 gennaio 2012 | 00:00
prime feste 2012 in Sicilia • Acicastello & Viagrande (Catania Etna coast) si preparono ai festeggiamenti in onore al patrono S.Mauro 15 gennaio •

S. MAURO HISTORY
S. Mauro nasce a Roma, dal Senatore e Console Eutichio e dalla nobile Giulia nell'anno 512 e morto intorno 584.
1° dei discepoli di San Benedetto da Norcia, santo patrono di carbonai, calderai, becchini.

La madre temeva che il figlio potesse crescere senza i giusti insegnamenti, e avrebbe voluto degli istruttori che lo educassero e lo avviassero alle scienze e alla virtù. È il periodo storico in cui caduto l'Impero Romano d'Occidente, i barbari imperversano in tutta Europa.

Le antiche virtù romane sono un pallido ricordo, violenza e corruzione regnano incontrastate; le scuole spariscono e il Cristianesimo tende alla superstizione. Il padre, allora, avendo saputo dell'opera di Benedetto nel Monastero di Subiaco decide di affidarlo a lui.

I monasteri di Benedetto divennero infatti in quegli anni roccaforti di cristianità e civiltà. Fu così che Mauro all'età di 12 anni, insieme a un altro coetaneo Placido, furono accolti da Benedetto divenendo i primi 2 OBLATI del suo ordine.
• Benché Mauro non sia stato il primo in ordine di tempo, Benedetto per lui ebbe sempre un affetto speciale, perché in Mauro ravvisò la più perfetta espressione della vita monastica da lui concepita, affidandogli presto responsabilità e ponendolo come tramite tra lui e gli altri monaci.

Preghiera e lavoro accompagnarono tutta la vita di Mauro; e proprio grazie alla preghiera, ci racconta S. Gregorio Magno

• CULTO di S. Mauro nel mondo - protettore contro tutti i dolori in genere

S. Maur sur Loire (France)

• agli inizi del '900 il culto di S. Mauro diffuso anche in America del nord, e ad Azleton (Pennsylvania - Usa) in particolare si trova la più grande Comunità di devoti del Santo.
Ma anche in Giapppone, militari americani figli di emigrati siciliani, durante la guerra di Corea, a testimonianza della fede hanno voluto costruire e dedicare anche nel lontano Oriente una cappella a S. Mauro.

VIAGRANDE • Venerdì 06 Gennaio 2012 - Epifania del Signore • Ricorrenza dei 300 Anni della posa della 1a pietra della Chiesa Madre
- h 08.30-11 - SS. Messe - h 17.30 Raduno nel piazzale antistante la Chiesa Antica. - Accoglienza di Rev.do padre Abate Ildebrando Scicolone OSB. - Processione per via della Regione fino in Chiesa Madre al canto delle Litanie dei Santi - Rievocazione storica della posa della 1a pietra della Chiesa Madre - Solenne Celebrazione Eucaristica - I canti eseguiti dai cori parrocchiali S. Cecilia e S. Maria dell’Idria - h 19 Processione del Bambinello p.zza S. Mauro - h 20 VI Concerto Polifonico Armonie di Natale
• Sabato 07 Gennaio 2012 • Giornata dei Comitati h 18.30 S. Messa animata dalle Commissioni: Centrale - Uscita - Entrata e dai Partiti Scalatelli e S. Caterina

• Domenica 08 Gennaio 2012 - Giornata dei Devoti e della Famiglia - h 08.30 S. Messa celebrata dal Rev.do Sac. Antonio Sapuppo, parroco della chiesa S. Caterina di Trecastagni, e venerazione della Reliquia del Santo Patrono.- h 11.00 S. Messa celebrata dal parroco Sac. Alfio Bonanno, animata dai DEVOTI del Santo Patrono.
- Benedizione degli abiti Ex -Voto di S. Mauro.
- I canti saranno eseguiti dal coro parrocchiale dei bambini S. Maria dell’Idria

• Venerdì 13 Gennaio - Giornata delle Confraternite • - h 18.30 S. Messa animata dalla Confraternita della Penitenza e del SS. Sacramento
- Inaugurazione della mostra Iconografica su S. Mauro, curata dal Sig. Giuseppe Sapienza, c/o asilo nido La Fabbrica dei Folletti sita in piazza S. Mauro.

• Sabato 14 Gennaio 2012 • Vigilia della Solennità - h 07.30 Scampanio solenne e sparo di colpi a cannone - in piano Gelsi • fiera del bestiame, di attrezzi agricoli, di piante e di fiori.
- h 08.30 - S. Messa celebrata dal parroco Sac. Alfio Bonanno e venerazione della Reliquia del S. Patrono - h 08.30 e ore 16 Entrata dei complessi bandistici: - Città di Viagrande” (CT), diretto dal M° Carlo Carbonaro - Generoso Risi di Acireale (CT), diretto dal M° M. Di Mauro.
- h 17.30 - Offerta della cera e S. Messa celebrata dal Predicatore del Novenario - canti eseguiti dalla corale parrocchiale S. Cecilia - h 19 Processione della Reliquia del Santo Patrono per le seguenti vie: via R. Scuderi, via Garibaldi, via Vitt. Emanuele, via Bellini, pzza Matteotti, via Garibaldi, via Simili, via della Regione e rientro in Chiesa. Prendono parte Autorità Religiose, Civili e Militari, Confraternite, Associazioni Ecclesiali e di Volontariato - Al rientro in Chiesa Madre • canto dei primi Vespri della Solennità presieduti dal Rev.do padre Abate Ildebrando Scicolone OSB, e deposizione della Reliquia ai piedi del Santo Patrono - h 20.30 - Entrata dei giovani cantanti dei quartieri S. Caterina e Scalatelli - accensione dei fuochi d’artificio eseguiti: per il quartiere Scalatelli dalle premiate ditte pirotecniche: - Firesud di Orazio Pappalardo e Leone Salvatore - Zafferana (CT) - D’Amplo & Figli - Mineo (CT). per il quartiere S. Caterina dalle premiate ditte pirotecniche: - Etna Piro di Francesco Privitera - Catania. - F.lli. La Rosa Fireworks - Bagheria (PA)


www.comune.viagrande.ct.it


ACICASTELLO • festeggiamenti in onore al patrono S.Mauro da Venerdi 6 a domenica 15 gennaio 2012

www.comune.acicastello.ct.it





Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!