Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

Food • Tomato Word Forum • 26 /27 Nov 2010 Piacenza ospita Internat Conference Sistema Pomodoro da Industria 2009

Lunedì 4 ottobre 2010 | 00:00
TOMATO WORLD FORUM • Piacenza 26 - 27 novembre 2010

Tomato World Forum 2010 Conferenza Intern sul Sistema del Pomodoro da Industria

• Appuntamento che Piacenza Expo e Fiere di Parma organizzano congiuntamente ponendosi l’obiettivo di creare un momento di studio e confronto per il mondo agricolo ed industriale, con uno spiccato orientamento alle attività ed economie che si affacciano sul Mediterraneo.

• A differenza della manifestazione Tomato World, che ha luogo negli ANNI DISPARI nell’ambito della manifestazione Cibus Tec presso Fiere di Parma, Tomato World Forum si svolge negli Anni Pari.

• Venerdi 26 e Sabato 27 Novembre 2010 a Piacenza Expo: approfondimento convegnistico al quale si aggiungono infodesk illustrativi di alcune tra le realtà più significative del settore (il programma analitico pubblicato sul sito www.tomatoworldforum.it).

• Tomato World Forum si articola in 7 sessioni con 40 relatori internazionali, nel corso delle quali verranno approfondite tutte le problematiche del comparto; 4 sessioni agricole a partecipazione libera, 5 Company Presentation, a cura di alcune delle Aziende più importanti del settore, nell’ambito
delle quali verranno presentate le novità tecniche più interessanti.

L’evento sta richiamando la partecipazione di operatori provenienti da tutta Italia e da tutto il mondo: sono infatti assai numerose le prescrizioni che sono già giunte a Piacenza Expo.

La giornata di sabato 27 novembre sarà caratterizzata dal convegno finale, dal titolo “La riforma OCM : considerazioni e prospettive”, anch’esso a partecipazione libera.

Questa sessione vedrà la partecipazione del Ministro delle Politiche agricole Giancarlo Galan • i lavori avranno l’obiettivo di mettere in luce le prospettive del settore alla luce della riforma del regolamento Comunitario (OCM ortrofrutta) e di rilevare le nuove esigenze del mercato, alle quali i produttori dovranno sapersi adattare.


• La filiera del pomodoro da industria Italiana e Europea attende con molto interesse questo momento di confronto, proprio perché molti sono gli interrogativi ai quali i produttori dovranno sapere dare risposta nei prossimi mesi.

Inoltre i risultati abbastanza positivi della campagna appena conclusa hanno rinvigorito l’attenzione – che purtroppo i pessimi risultati economici degli ultimi anni avevano assopito - verso questa coltura storica anche per il bacino del Nord Italia.

Certamente se, da un lato il prezzo del pomodoro ha recuperato non poco, i costi di produzione sono molto cresciuti e costituiscono uno scoglio non facilmente gestibile per i produttori. Da qui la necessità di studiare insieme alle industrie produttrici tutti i sistemi per tenere sotto controllo i costi e
razionalizzare al massimo l’utilizzo dei fattori di produzione.

E tra i fattori di produzione un posto di rilievo spetta sicuramente
• all’ACQUA: come è noto la coltura del pomodoro da industria ha forti esigenze in termini irrigui: grazie allo sviluppo di moderne tecnologie la
gestione della risorsa idrica si sta sempre più razionalizzando con proposte sempre più innovative che verranno presentate al Forum di Piacenza.

www.piacenzaexpo.it


PIACENZA EXPO - Loc. Le Mose S. Statale 10 per Cremona - PIACENZA (ITALY)
Tel. +39 0523 602711 - Fax +39 0523 602702


FIRST • BE THE FIRST TO KNOW ABOUT Degusta Food Fest • Chi in . . who • Inside our N 1 TOP Food Fest & Culture • WWW.SicilyDistrict.eu • Date


www.piacenzaexpo.it

WWW.SicilyDistrict.eu


Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!