Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

Verde Sicilia:1,387 milioni di euro per migliorare Mercato Ortofrutticolo di Vittoria (Ragusa)

Mercoledì 18 giugno 2014 | 14:42
Verde Sicilia:1,387 milioni di euro per migliorare Mercato Ortofrutticolo di Vittoria (Ragusa)

- VITTORIA ( East Sicily Ragusa)

Si dimette il presidente di Ass. concessionari del mercato ortofrutticolo di Vittoria Filippo Giombarresi

In carica da 4 anni, rieletto meno di un anno fa insieme al nuovo direttivo, Giombarresi ha deciso di lasciare. Hanno rassegnato le dimissioni anche gli altri membri dell’associazione concessionari.
L'ex presidente dell'associazione ha spiegato la sua decisione, arrivata in un momento in cui l’ortomercato è chiamato a fare importanti scelte.
La maggior parte dei colleghi è assente
Il mercato vive un periodo di importanti trasformazioni, a partire dalla nuova gestione di VITTORIA MERCATI avviata 16 mesi fa, con la presidenza di Emanuele Garrasi.
Nel frattempo, costituito anche il marchio VITTORIA MERCATI ed il consorzio che dovrà gestire il marchio.
Di esso ne fanno parte Associazioni di categoria ed anche i concessionari che quindi, in un momento epocale, dovranno assumere anche alcune decisioni importanti ed avere un ruolo attivo nei prossimi mesi.

- Se i miei colleghi sono assenti e non sono compatti non posso continuare da solo - dichiara Giombarresi. Mie dimissioni decisione inevitabile.
La prossima settimana si riunisce l’assemblea dei concessionari durante la quale si elegge il nuovo direttivo e il nuovo presidente.

Intanto, dal Governo regionale siciliano, su proposta del Nuovo assessore regionale alle Risorse agricole - Paolo Reale - si finanziano per 1 milione 387 mila euro - interventi migliorativi per il mercato di Vittoria - progetto, concordato con Sindaco ed amministrazione di Vittoria.

In particolare si finanziano:

• nuove banchine di carico
• centro di confezionamento
• celle frigo
• realizzazione di tettoie per miglior sistemazione delle cassette . . .

Il mercato di VITTORIA con questo investimento - ha dichiarato il Presidente di Regione Sicilia Rosario Crocetta - diventa più efficiente.

- Viene potenziato uno dei mercati all’ingrosso di Ortofrutta più importanti del centro sud.

La notizia colta favorevolmente dal sindaco, Giuseppe Nicosia, che ha dichiarato: raggiunto uno dei punti del programma politico amministrativo sui quali ci eravamo maggiormente spesi, sia in termini di progettualità che con richieste alla Regione.
Tra l'altro, l'argomento era stato uno di quelli discussi nel corso della Giunta regionale che si è riunita a Vittoria.

A fronte dell'amarezza dei mesi scorsi, quando non ricevevamo le attese risposte, oggi salutiamo con grande favore il finanziamento regionale, non tanto per la sua entità, perché ne abbiamo ottenuti di ben più consistenti, quanto perché tra i progetti finanziati c'è anche un centro di confezionamento che, accorciando la filiera, consentirà un maggiore ritorno economico per gli agricoltori.

Questo risultato frutto del rapporto istituzionale di confronto e di dialogo con Regione SICILIA e dell'ottima progettualità del Comune, che ha visto impegnati i nostri uffici e l'assessore Dezio.

- Soddisfatto della BUONA notizia giunta da Palermo - ha dichiarato - il presidente di Vittoria Mercati - Emanuele Garrasi. Risposta importante che fungerà da leva in un momento critico per la filiera ortofrutticola.

- Soddisfazione anche per il Presidente del Consorzio Ortofrutta - Marco Lo Bartolo: - momento delicato per la filiera Ortofrutticola e questi fondi rappresentano una linea d'azione utile anche per lo sviluppo del Consorzio che rappresento.

www.comunevittoria.gov.it


www.vittoriamercati.it


• • •

BE THE FIRST TO KNOW ABOUT 100 Fresh News Agricolture & Bio
The Portal . . WWW.SicilyDistrict.EU . . Chi
dove in . . who where inside our N. 1 TOP Fresh News Thema Innovation in Agricolture & Bio
NEW news Date & Location

• • • • •

Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!