Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

15° Convegno di Primavera dedicato ai Trapianti OGGI sabato 19 maggio mattina in Messina Teatro Vittorio Emanuele

Sabato 19 maggio 2018 | 07:22
MESSINA - Oggi Sabato 19 maggio mattina al Teatro Vittorio Emanuele la 15a edizione del “Convegno di Primavera” promosso da Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Messina insieme con le - Borse di Studio Silvana Romeo Cavaleri.


Appuntamento che vede la partecipazione del Presidente di Regione Sicilia Nello Musumeci, di assessore alla salute Ruggero Razza e di assessore agli enti locali Bernardette Grasso.



- TRAPIANTI tema 2018 - dichiara il presidente dei medici Giacomo Caudo - coinvolge un settore di avanguardia della medicina: i TRAPIANTI di organo hanno aperto la strada a nuove frontiere non solo della chirurgia che ha raggiunto livelli di straordinaria precisione così da garantire ormai esiti eccellenti con standard di buona salute a lungo.

Risultati possibili grazie anche a una maggiore consapevolezza civica sul fronte della donazione su cui la sensibilizzazione non è mai eccessiva, perché alle richieste in crescente aumento non corrisponde un’altrettanta disponibilità di organi da trapiantare.

Nel Convegno si parla di quanto si è fatto fin qui, di organizzazione che sorregge tutto il complesso ed efficiente sistema dei trapianti, delle nuove sfide che ci attendono dal punto di vista tecnico-scientifico ma pure etico-sociale e informativo.

E il parterre di relatori vede alcune presenze di rilievo europeo.

A cominciare dal prof. Giorgio Rossi, ordinario del Policlinico universitario di Milano tra i più noti chirurghi nella sostituzione del fegato, pratica ormai routinaria nel suo istituto e che presenta una casistica eccellente, grazie a tecniche affinate ed assistenza farmacologica che ha vinto le resistenze dovute al rigetto del corpo estraneo.

- Dal fegato al cuore - alle frontiere della cardiochirurgia che, in mancanza di organi da trapiantare sopperisce al dramma di alcuni pazienti con il cuore artificiale: ne parlerà il dott. Simone Gulletta - messinese di origine ma operativo al San Raffaele di Milano.

Quindi, la gestione dei trapiantati, con il dott. Domenico Fugazzotto di Istituto COT Messina.

Su le frontiere delle cellule staminali, si soffermerà il prof. Francesco Traina del Policlinico di Messina.

Infine, il trapianto di midollo osseo, pratica che non pone alcun problema al donatore e che si va rivelando sempre più efficace; aspetti tecnici e umani trattati dai prof. Maria Antonietta Aloe Spiriti e Vincenzo Rodolfo Dusconi entrambi di Università La Sapienza di Roma.

La presenza peraltro della responsabile del Centro regionale Trapianti, dott.ssa Bruna Piazza, dei deputati componenti la Commissione Sanità dell’Ars, di esponenti delle istituzioni e dei rappresentanti dei club service che spesso si sono occupati della tematica donazione contribuirà ad arricchire gli interventi programmati.

Approccio a tutto tondo - conclude Caudo - per passare dal profilo scientifico-chirurgico a quello socio-antropologico, mantenendo la caratteristica del Convegno di Primavera che vuole un linguaggio atecnico e capace di coinvolgere tutti, compresi i liceali che saranno premiati con le Borse di studio Silvana Cavaleri, moglie del carissimo amico Mario, dama della Croce rossa cui la Città ha di recente voluto intitolare l’affaccio antistante il Santuario di Cristo Re per ricordare l’esempio di una mamma impegnata nel sociale.

Read MORE Trapianti in SICILIA - Palermo Ismett Istituto Mediterraneo per i Trapianti Ismett IRCCS - via Ernesto Tricomi 5 Palermo. Tel: 091 2192111
www.ismett.edu


ISMETT Palermo : 192 trapianti eseguiti nel 2017 - Irccs Ismett di Palermo è ai primi posti in Italia per gli interventi di trapianto di tutti gli organi solidi (fegato, rene, cuore e polmone).
Sono i dati diffusi ad inizio anno da Centro naz.le Trapianti (Cnt).

In particolare, con 82 interventi eseguiti Ismett PALERMO
è il 5° centro in Italia per numero di trapianti di fegato
(al 1° posto per volume di attività si assesta le Molinette di TORINO, seguito da Azienda ospedaliera universitaria di PISA, il Niguarda di MILANO e Azienda ospedaliera di PADOVA).

Ismett PALERMO si piazza, al 4° posto per utilizzo della tecnica di split liver, ovvero la metodica che consente la divisione in 2 parti consentendo in questo modo di effettuare 2 trapianti (un adulto ed un bambino). Il centro palermitano, è una delle strutture leader in attività di chirurgia e trapianto addominale pediatrico.
In Ismett si eseguono, trapianti di fegato e rene nei bambini anche da donatore vivente.
Sempre secondo i dati del Cnt, Ismett è il 2° centro per numero di trapianti di fegato ed il 3° per trapianti di rene nei bambini.

- Si tratta di risultati estremamente importanti - ha dichiarato Angelo Luca, direttore di Ismett - soprattutto se si pensa che fino agli anni '90 i pazienti siciliani che avevano bisogno di un trapianto di fegato, per essere curati, erano costretti a emigrare in Nord Italia o all'estero, con enormi costi economici e disagi sociali.

ISMETT Palermo: 1° ospedale italiano interamente dedicato ai trapianti di tutti gli organi solidi, nato grazie ad un partenariato pubblico privato internazionale tra Regione Sicilia e il centro medico di Pittsburgh (Upmc), ha ottenuto nel 2014 il riconoscimento di Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (Irccs) per la Cura e Ricerca delle insufficienze terminali d'organo da parte del Ministero della Salute.


algoritmo sanità & medicine Sicily • BE The First to Know about 1001 Events www.SicilyDistrict.EU . . . Chi DOVE in who Where inside our N. 1 TOP 1001 Sicily and Mediterranean Events 1001 & more - Day by day - website New news Date & Location
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . •

algoritmo SICILIA SicilyDistrict.EU Sicily Travel Guide - 2999 pages of tips and Useful information about Sicily and Mediterranean •


Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!