Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

SICILIA DOP • DENOMINAZIONE ORIGINE PROTETTA

Lunedì 18 gennaio 2010 | 00:00
AMBIENTE geografico costituito da fattori naturali che sono CLIMA, terreno, AMBIENTE circostante, l'influenza del mare, ma sono anche tutti quei fattori che derivano dalla storia e dalla cultura dell'uomo che ha costruito e modificato nel corso dei secoli.
- - - - > • Molto simile a quello che i Francesi chiamano TERROIR, non soltanto l'associazione TERRENO - MICROCLIMA - VITIGNI ma anche la tradizione che l'uomo ha costruito per produrre da questo insieme: l'unione inscindibile tra fattori naturali e fattori umani.
Tutta la produzione, la trasformazione e l'elaborazione del prodotto debbono avvenire nell'area delimitata.
FRUTTA
-1 Ficodindia dell'Etna Ortofrutticoli e cereali Provincia Catania
- 2 Pistacchio di Bronte (Catania)
- 3 Pesca di Leonforte (Enna)
FORMAGGI
1 Pecorino Siciliano Formaggio Intero territorio
2 Ragusano Formaggio Com. prov. Ragusa e Siracusa
OLI EXTRAVERGINE
1 Monte Etna Olio di oliva Prov. Catania, Etna, Messina
2 Monte Iblei Olio di oliva Com. prov. Ragura Catania e Siracusa
3 Nocellara del Belice Ortofrutticoli e cereali Com. prov. Trapani
4 Val di Mazara Olio di oliva Prov. Palermo Agrigento
5 Valdemone Olio di oliva Prodotto in tutti i comuni della provincia di Messina eccezione fatta per Floresta, Moio Alcantara e Malvagna. E' ottenuto dalle varietà di olivo: Santagatese, Ogliarola Messinese e Minuta presenti negli oliveti, da soli o disgiuntamente, nella misura minima del 70%. Le varieta': Mandanici, Nocellara Messinese, Ottobratica, Verdello e Brandofino possono essere presenti fino al restante 30%. - (REGOLAMENTO CEE n.2081/92)
6 Valle del Belice Olio di oliva Prodotto nei comuni di Castelvetrano, Campobello di Mazara, Partanna, Salaparuta, S. Ninfa e Poggioreale; ottenuto dalla cultivar autoctona Nocellara del Belice
7 Sicilia Valli Trapanesi Olio di oliva Com. provincia Trapani

Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!