Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

Russia gdo in forte espansione il 2° business-forum org Consorzio Etna World Trade a Catania apre nuove strade ad export Sicilia in Russia ed incremento turismo Russo nell’isola Apr 2012

Giovedì 5 aprile 2012 | 00:00
Russia gdo in forte espansione il 2° business-forum org Consorzio Etna World Trade a Catania apre nuove strade ad export Sicilia in Russia ed incremento turismo Russo nell’isola Apr 2012

Etna World Trade Catania
si prepara il 3° forum Sicilia Russia per Apr 2013 - in settembre 2012 il 1° forum Russia Sicilia a Mosca

a Catania l'Ambasciatore della Federazione Russa in Italia, Alexey Meshkov, intervenuto alla 2a edizione del Business-Forum sui rapporti commerciali tra Russia e Sicilia - insieme al Consigliere della Rappresentanza Commerciale della Federaz Russa in Italia, Egor Lyudkevich.

- sul piano imprenditoriale - ha sottolineato l'Ambasciatore Alexey Meshkov - le sfide devono essere affrontate con fantasia e innovazione, con un rapporto di partenariato tra imprenditori siciliani e russi, anche se le imprese siciliane non conoscono ancora bene le caratteristiche e le potenzialità del mercato russo.

- in settore del turismo - ha dichiarato Meshkov - la Sicilia è partita in ritardo rispetto ad altre Regioni italiane, ma la dinamica è positiva e sono convinto che i dati di presenze sono destinati ad aumentare sensibilmente.
- Purtroppo un ostacolo attuale è l'onere del visto turistico che intendiamo abolire in tempi brevi

Dati significativi, in questo senso, sono stati forniti da Antonio Fallico, presidente di Banca Intesa Russia e presidente Ass. Conoscere Eurasia

TURISMO RUSSO IN ITALIA
nel 2011 - ha dichiarato Fallico - nella nostra Isola sono arrivati 272.000 turisti russi contro i 50 mila registrati nel 2008.
Sono visitatori che scelgono alberghi a 4 e 5 stelle e spendono in media 194 euro al giorno.

- in forte incremento l'esportazione del comparto ortofrutticolo siciliano nel 2011 la Russia ha comprato 90 milioni di euro di prodotti contro gli 80 milioni del 2010.

- Ma non sono ancora dati di cui essere contenti - ha aggiunto Fallico - dobbiamo attuare una politica dei prezzi più aggressiva e tenere presente che la concorrenza vende al 15% in meno.

- Matteo Masini, vice Direttore Ufficio di Mosca ICE (Ist Commercio estero), quello russo è un mercato sì importante e ricco ma anche difficile - tra gli ostacoli - ha osservato Masini - su tutti c'è quello della lingua: in Russia è difficile trovare chi parla italiano o inglese.

I settori che più esportiamo sono sicuramente moda e arredamento, mentre il comparto alimentare è al di sotto delle sue potenzialità.

- il presidente del Consorzio Etna World Trade, Gigi Saitta, ha spiegato la MISSION nei rapporti con la Russia: mettere insieme in un'unica struttura consortile la produzione d'eccellenza siciliana per calamitare l'attenzione di migliaia di turisti verso la Sicilia.
- in questi 2 anni di attività - ha detto Saitta - il Consorzio ha selezionato le migliori aziende siciliane con un potenziale concreto per un progetto di internazionalizzazione.

- sotto il profilo tecnico - ha chiarito il presidente di Etna World Trade - il Consorzio si fa carico degli aspetti legali e logistici, contrattistica e trasporto merci, che le piccole e medie imprese siciliane non conoscono bene quando decidono di aggredire i mercati esteri

il Business-Forum org. dal Consorzio EWT insieme ad Ass Conoscere Eurasia con il contributo di CCIAA di Catania, Provincia di Catania, Enterprise Europe, e la partecipazione di Banca Intesa San Paolo, partner del Consorzio

Tra gli intervenuti Zaur Jalilov di Lukoil Italia, la società petrolifera russa attualmente maggiore investitrice in Sicilia ( ha rilevato la raffineria Isab della Erg); l'avv. Sergio Forelli dello Studio Pavia Ansaldo; il presidente della Provincia di Catania, Giuseppe Castiglione; Giuseppe Milazzo, responsabile U.O. Sviluppo Estero di Banca Nuova;

- • Damaso Zanardo, presidente di Zanardo Servizi Logistici (Venezia) ha focalizzato l’aspetto logistico di export - import Italia - Russia Trasporti multimodali • Europa - Asia – non solo via terra & mare, la concorrenza arriva dalla ferrovia

www.zanardo.it


- Marco Gulli, amministratore dell'omonima casa di spedizioni internazionali; Nestore De Sanctis, amministratore della società Ecocontrol Sud; Salvatore Giammanco, docente Ist. nazionale di geofisica e vulcanologia; Emilio Galvagno, presidente del corso di laurea per operatore turistico.

- al piano terra della Camera di Commercio di Catania, per l'intera giornata il Consorzio Etna World Trade ha allestito "Vetrina Sicilia", expo prodotti e creazioni più rappresentativi della qualità isolana

800 Nuovi IPERMERCATI in Russia • Nuove opportunità per le Aziende siciliane •

nei prossimi 5 anni in Russia previsti Nuovi 800 ipermercati, secondo le previsioni degli analisti

- i primi ipermercati Russi aperti negli Anni '90

- il loro numero è aumentato rapidamente fino al 2008, quando gli effetti della crisi ne hanno rallentato la crescita.
Ma con la situazione economica che sta migliorando, le grandi catene hanno moltiplicato le aperture
• nel 2011 inaugurati oltre 100 punti vendita

- le nuove aperture hanno portato il totale dei punti vendita ad oltre 3 000

• La catena russa MAGNIT - Krasnodar, Russia) ha aperto Nuovi 42 ipermercati, diventando la maggiore catena distributiva del Paese.

www.magnit-info.ru


• Okey e METRO Group hanno aperto 7 nuovi ipermercati ciascuno, X5 Retail Group 6 nuovi p.v. e Auchan 5.


Tuttavia la società di analisi Infoline rileva che il FORMAT ipermercato è ancora poco evoluto in Russia e per questo prevede un forte incremento nei prossimi 3 anni.

GDO RUSSIA ARCHIVIO
www.sicilydistrict.eu/news/russia/gdo-russia-il-gruppo-alimentare-russo-dixy-acquisisce-il-concorrente-victoria-e-diventa-3a-catena-nazionale-shop-food-in-russia-federation-governo-approved-victoria-group-acquisition-16-may-2011/3656

///////////// EWT (Etna World Trade) Russian import businesses Catania mercoledi 4 aprile 2012 the buyers' marketplace provided, and the business forums

The bilateral Italo-Russian forum is organised by EWT (Etna World Trade) & Ass Conoscere Eurasia

Alfio Pizzone
- • -

TAGS: Russian Markets, Retail Corporate Results, Russian economy, Russian retailer Magnit, Catania 4 Apr 2012, Catania Chamber of Commerce and Industry, Consorzio EWT (Etna World Trade) espone Vetrina Sicilia, Ambasciatore della Federazione Russa in Italia Alexey Meshko, foreign investors, presidente di Banca Intesa Russia - Antonio Fallico, Lukoil - Russian Technologies, Pro wade - medical systems Catania, Associazione Conoscere Eurasia 2012, commerciale di Federazione Russa in Italia - Egor Lyudkevich, Zaur Jalilov di Lukoil Italia, RIA Novosti, sicilydistrict, Food Trade, dixy Retail, Leading Russian discount retailer - Dixy Group, international trade
- • -- • -- • -- • -





Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!