Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

OrtOgranda OP Cuneo ha esordito con successo a Macfrut 2016 con i pomodori cuore di bue coltivati in serre tecnologiche

Venerdì 30 settembre 2016 | 12:52
OrtOgranda OP Cuneo ha esordito con successo a Macfrut 2016 con i pomodori cuore di bue coltivati in serre tecnologiche


OrtOgranda - 1a volta a Macfrut - soc. coop. nasce a BRA - nei famosi Orti di Bra nel 2000 da unione di 3 aziende agricole per valorizzare e commercializzare la produzione di ortaggi dei soci.
Fondatori: 3 fratelli Andrea - Mario e Maurizio Costantino.

• Nel 2011 riconosciuta da Regione Piemonte come Organizzazione di Produttori.

OrtOgranda OP oggi: composta da 6 soci e 12 Aziende specializzati nella coltivazione di ortaggi in serra con tecnica fuori suolo (idroponica) certificato GLOBAL G.A.P. e in pieno campo. Questo tipo di coltivazione consente una Qualità migliore: più buono e più sano, perchè si riducono il numero di interventi fitosanitari fino all' 80% e la pianta è meno soggetta ad attacchi di parassiti del terreno. Si adotta altresì la lotta biologica con l'ausilio di insetti predatori.

La coltivazione del POMODORO avviene in moderne serre ad alta tecnologia con sistemi di riscaldamento basale per una migliore efficenza energetica e automazione dei processi di coltivazione (allevamento della pianta e raccolta) per una qualità del lavoro migliore. Questo è ciò che contraddistingue le produzioni OrtOgranda OP e le rendono significativamente competitive rispetto ai concorrenti.

OrtOgranda OP ben radicata nel territorio piemontese e distribuisce ortaggi freschi al CAAT di Torino e alla GDO in tutta Italia, ma soprattutto in Piemonte, Lombardia, Liguria e Lazio.

Read MORE Links

www.ortogranda.it

• SEDE LEGALE E OPERATIVA
Strada Chivola 29 BRA (Cuneo)

• PUNTO VENDITA CAAT
Stand 23 - Strada del Portone 30 Grugliasco (TORINO)

Tel (+39) 0172 42 11 97 info@ortogranda.it



Alpiz


Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!