Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

6/8 Oct 2010 • EuroMed intern MACFRUT Cesena Rassegna Specializzata Orto Frutticoltura il maggior appuntamento del Bacino del Mediterraneo

Lunedì 12 settembre 2016 | 01:09
6/8 Oct 2010 • EuroMed intern MACFRUT Cesena Rassegna Specializzata Orto Frutticoltura il maggior appuntamento del Bacino del Mediterraneo

Ortofrutticoltura settore importante per l’Agricoltura e la stessa Economia Italiana, in quanto con il 2% della produzione mondiale ITALIA si classifica al 6° posto.

• ORTO FRUTTA WORLD •
• 1a China (37% del totale mondiale ortofrutta)

• 2a India (10%),
3a USA (4%)
4a Brasile e Turchia (entrambi 3% del totale).
6 ITALIA - mantiene il primato in Europa: su 126 milioni di tonnellate prodotte, il 25% proviene dai campi e dalle serre italiane.

Nel 2009 l’ortofrutta italiana ha realizzato oltre 31 milioni di tonn. per una PLV (Produzione Lorda Vendibile) di 10,5 milioni di Euro e un fatturato complessivo di 22 miliardi di Euro.

Fatturato determinato sia dal forte Export (3,1 miliardi in valore – seppure in calo sul 2008, che ha dimostrato tutta la sua capacità di essere un veicolo del Made in Italy), sia per l’indotto. Ovvero tutto ciò che ruota attorno al campo prima (ricerca, sementi, macchine agricole, tunnel, serre e loro impianti) e dopo: dalla frigoconservazione al trasporto, dalla lavorazione (calibratura, selezione, lavaggio, ecc) al confezionamento.

Non solo, perché l’ortofrutta oggi può essere acquistata fresca, surgelata e lavorata (IV e V gamma). E da qualche tempo sono stati lanciati frullati, barrette, ovvero nuovi modi per mangiare frutta.

• CONSUMI ORTOFRUTTA •
Il consumo di ortofrutta (solo le famiglie hanno speso 14 miliardi di Euro nel 2009) è ormai considerato un importante modo di prevenzione per mantenersi in salute ed ora viene associato al grado di benessere (lo star bene) della gente.

Si pensi che l’Europa e l’Italia investono per fornire frutta ed educare a consumarla nelle scuole.

• Al Mondo Ortofruttico è rivolto MACFRUT che nel 2010 (27a edizione) è particolarmente rivolto all’internazionalizzazione.

Martedì 5 ottobre 2010, il 2° - Summit Europeo della Frutta - durante il quale Esperti e Operatori Europei e a livello mondiale esaminano le previsioni produttive per la campagna invernale di kiwi, pere, mele ed agrumi.



• • G20 ORTOFRUTTA • •

L’apertura della rassegna coincide con il • - G 20 –• FORUM delle Regioni Ortofrutticole - primo incontro fra gli Assessori delle Regioni di tutta Europa a maggior rilievo ortofrutticolo.

Se si esamina il programma convegni, si vede che varie tematiche (IV Gamma, Bio, Sementi, OCM, Mercati Generali) sono al centro di incontri internazionali, e imprese e gruppi hanno voluto organizzare iniziative e meeting (Edeka, Pomonà, Fedagromercati, Consorzio dell’Arancia Rossa, Melannurca).

Senza trascurare la classica funzione di una rassegna, cioè di essere una vetrina e un momento di business. Funzioni che Macfrut svolge bene e con soddisfazione dei buyers e degli espositori, ad esempio, con la preparazione di oltre 300 incontri B2B fra aziende estere ed espositori, in base ai desiderata precedentemente pervenuti.

Importanti presenze della distribuzione italiana ed internazionale (da Coop Italia e Conad alle già citate iniziative della tedesca Edeka e della francese Pomona).

Le imprese della IV e V gamma danno vita al Salone del - FRESH CUT - e le aziende sementiere al Salone - Strada della Qualità - ovvero 2 modi paralleli e significativi di porre all’attenzione di visitatori ed istituzioni 2 comparti dell’ortofrutticoltura.

• 700 espositori (su una superficie di 30 mila mq) non mancano quelli esteri.

INNOVAZIONE, nel suo duplice aspetto di nuove varietà, più adatte ai bisogni del consumatore, e come capacità di arricchimento dei processi di preparazione. Come dimostra la IV Gamma che può essere considerata esempio dell’integrazione fra tali 2 aspetti.

Per favorire ricerca e sviluppo e promuovere idee e novità Macfrut ha istituito • Oscar Macfrut, Premio all’innovazione.


LE NOVITA'
• Le Novità - dichiara Domenico Scarpellini, Presidente di Macfrut - vengono dal fatto che nel 2010 mettiamo l'accento anche sull'aspetto rappresentato da una maggior attenzione alla fase del consumo ed a quella che viene definita soddisfazione del consumatore.
Secondo noi non sono più sufficienti i soli aggregazione e coordinamento fra i produttori, occorre che la Qualità sia percepibile e percepita al consumo. Anche perché una tale percezione potrebbe facilitare una maggior opportunità di allargare il mercato. Credo sia importante questa svolta per il settore, anche perché presentiamo varie strumentazioni elettroniche che aiutano a riconoscere i frutti maturi e dolci al punto giusto.

All’interno di questa svolta e come parte della - Settimana del Buon vivere - (intesa come espressione di un territorio dove si vive bene e ai vertici della classifica del BIL-Benessere interno lordo), a Macfrut (giovedì 7 ottobre nel pomeriggio) Tavola Rotonda su - Opportunità educative economiche e di sviluppo - sulle esperienze degli operatori ortofrutticoli che stanno lavorando nei programmi di frutta nella scuola, a cura di Alimos che propone, nei 3 giorni di Macfrut nel proprio stand incontri-seminari sull’Educazione Alimentare.

Venerdì 8 ottobre, in mattinata, Cooprevenzione organizza il Convegno - Star Bene e Buon vivere: quando la comunicazione fa la differenza.

Introduzione del BIL come metodo di valutazione di un Territorio, aspetto importante, soprattutto in questa fase attraversata da elementi di crisi -prosegue Scarpellini - L’allargamento dei parametri di lettura è stata una componente dei giudizi che da tempo forniamo su Macfrut, se si considera che ricerchiamo la soddisfazione del visitatore e dell’espositore. Inoltre, l’ortofrutticoltura è una delle componenti del benessere più in generale, anzi Macfrut ha cercato di promuovere quelle nuove frontiere per una maggiore assunzione di frutta e verdura e per una maggior soddisfazione del consumatore.

• • • • • EGITTO protagonista alla fiera di Cesena • • • • •
Record di adesioni per il Paese nordafricano, che ESPONE le principali aziende produttrici di generi ortofrutticoli in occasione della Rassegna.

Egitto fa registrare presenza record alla Fiera Cesenate, candidandosi al 1° posto tra le realtà emergenti.

In particolare, dal Paese nordafricano espongono a Macfrut 2010 le principali aziende produttrici di molte varietà orticole, tra cui piselli, fagiolini, pomodorini cherry, aglio, cipolle e peperoni, ma anche fragole, uva, agrumi, banane, melograni e altro ancora.

La rassegna si conferma ancora una volta, uno dei principali appuntamenti di tutto il bacino del Mediterraneo per il settore dell’ortofrutta.

Oltre ad Egitto, presenti, per la prima volta con proprie delegazioni, anche Paesi dell’Africa sub-sahariana.

Ulteriore conferma dell’interesse suscitato da Macfrut in Egitto e sulla numerosa presenza si è avuta anche a Sahara Expo, la rassegna tenutasi fino al 28 settembre 2010.

La partecipazione di Macfrut assieme a varie imprese italiane ha reso possibile molti incontri con gli operatori locali e da parte di parecchie aziende egiziane di quella zona si è evidenziata la volontà di essere presenti a Macfrut.

• • • MacFrut CESENA Orari Apertura: h 9.30 - 18 • www.macfrut.com
via Dismano, 3845 • Pievesestina di Cesena Italy
Tel. +39 0547 317435 - Fax +39 0547 318431 - info@macfrut.com

• BE THE FIRST TO KNOW ABOUT Agro Food • Chi in Tour . . who • Inside our N 1 TOP Agro Food website WWW.SicilyDistrict.eu • Date

www.macfrut.com

WWW.SicilyDistrict.eu

Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!