Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

British Tourism chooses Sicily ETNA coast for its Jun 2018 congress 4-6 Jun

Mercoledì 6 giugno 2018 | 06:50
British Tourism chooses Sicily ETNA coast for its 2018 congress 4-6 Jun

Da Sorrento a Giardini-Naxos. per il 2° anno consecutivo annual Conference Institute of Travel and Tourism (ITT) si svolge in Italia

Associazione britannica delle aziende che operano nel settore dei viaggi e del turismo e i suoi associati ospiti da lunedi 4 a mercoledi 6 giugno in Hotel Hilton di Giardini-Naxos
- località di mare a 4 Km da Taormina.

I delegati che scendono in Sicilia da UK oltre 500.

Tra loro rappresentanti di compagnie aeree, tour operators, catene alberghiere, agenzie di viaggi, aziende di autonoleggio, insieme alla stampa e agli esperti del settore.

Tutti accomunati dalla necessità di incontrarsi per discutere dello sviluppo del business e decidere dove portare investimenti.
il meeting nel 2017 si è tenuto a Sorrento ed ha ha aperto un canale privilegiato con ITALIA


Il MEETING IN SICILIA nuova grande opportunità per valorizzare il territorio italiano come destinazione turistica per i vacanzieri britannici.

Il turismo inglese in Italia è già in crescita, con flussi di spesa che nel 2017 sono cresciuti del 4,5% rispetto all’anno precedente.

Nei 39,1 miliardi di euro spesi dai turisti in Italia, gli inglesi hanno fatto la loro parte, ma non è escluso si possa fare di meglio, considerando che solo il 3.2% delle presenze in Italia arriva da Oltremanica.

Per numero di visite di turisti britannici l’Italia è il 3 Paese dopo Spagna e Francia, ma presto potrebbe scalare almeno 1 gradino del podio.

In 3 giorni la lobby inglese del settore turistico, intesa nel significato positivo britannico, entra in contatto con ITALIA favorita dal contesto internazionale.

Un competitor come la Spagna è già inflazionato per chi parte dal UK.

Turchia ed Egitto, complici le tensioni politiche che stanno vivendo, non sono più gettonati come un tempo.

Per questo quello di Giardini-Naxos è un evento da sfruttare, soprattutto per la possibilità di promuovere meglio la Sicilia sul mercato britannico.

Una “destinazione straordinaria” la definisce nel suo sito ITT, presentando Giardini-Naxos come una città pittoresca nella costa est della Sicilia, famosa per la sua storia, arte e cultura.

Al Centro del mar Mediterraneo.

PALERMO, fa sapere ITT ai suoi associati - votata da Forbes Capitale Europea dello Street Food nel 2015 ed è Capitale Italiana della Cultura per il 2018.

ITT non voleva fare il Congresso Annuale per 2 anni di seguito nello stesso Paese, ma con un po’ di determinazione siamo riusciti a garantire i requisiti ideali dell’evento, ha dichiarato a Londra, Italia Matteo Cerri, imprenditore italiano a Londra componente ITT.

Non ci si limiterà all’ordine del giorno, come workshop e presentazioni, ma gli ospiti saranno coinvolti in diverse attività sul territorio.

Una vetrina da non sottovalutare.

Il lobbying inglese non è semplicemente una passerella o una fiera.

Può essere un continuo networking che nell’arco di qualche anno avrà degli impatti enormi sull’intero settore.

Il fatto che l’Italia possa ospitare il meeting per 2 anni consecutivi è già un ottimo segnale.

read more links



www.itt.co.uk



Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!