Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

ROMA Alimentazione a rispetto multietnico.

Venerdì 12 febbraio 2010 | 00:00
Roma apre market con carne halal certificata religiosa per i musulmani acquistabile da tutti

Alimentazione a rispetto multietnico.

Inaugurato, nei giorni a Roma, al supermercato Coop di via Casilina, il primo corner ufficiale dedicato alla carne macellata in modo halal, cioe' secondo il rito islamico.

L’iniziativa ha suscitato molto interesse.

Molte persone si sono avvicinate al banco incuriositi dalle scritte in arabo e da 2 ragazze velate dell'Ass. www.Minareti.it
che davano informazioni sulla carne HALAL.
Tantissimi i musulmani in fila per comprare i prodotti macellati con rito islamico, ma anche gli italiani hanno voluto acquistare la carne che, sempre di ottima qualità, ha anche la certificazione religiosa.

Trovare carne HALAL per molti musulmani è difficile - Ecco la situazione nel Mondo

In Cina sono costretti a procurarsi da soli la carne e a macellarla secondo il loro rito perche sono poche le macellerie in cui si può comprare carne halal.

In Occidente ci sono stati decreti per macellare gli animali in maniera differente.
L’Italia dal 1980 per rispetto alle comunità musulmane ha previsto una legge che vieta lo stordimento degli animali prima della macellazione.
In Francia è stato annullato l’elettroshock agli animali e il controllo delle carni lecite è ad opera della Moschea di Parigi.
Una normativa molto simile è stata introdotta anche in Inghilterra e Danimarca.
Quest’ultima è la maggior nazione esportatrice di alimenti nei Paesi arabi ed è nata una commissione che osserva tutte le tecniche di macellazione islamiche.
Mentre in Germania la macellazione è solo competenza degli organi religiosi.

Il rito Halal prevede che all’atto dello sgozzamento dell’animale, il sangue non sia né degustato e né raccolto.

Nel Corano e nella Shari’a viene vietato raccogliere il sangue perché secondo un’ antica credenza chi lo raccoglie dopo muore, il sangue è accostato al principio di vita e morte.
Anche se nella tradizione beduina dopo aver sgozzato un cammello era possibile bere il suo sangue.

Un’eccezione viene fatta per il fegato e la milza, mentre sono vietati gli organi genitali, le ghiandole e l’urina tranne però, quella del cammello utilizzata come medicinale

Un progetto pilota che verra' presto riproposto in altri punti vendita Coop: "tra circa un mese a Livorno e presto - annunciano - anche in altri supermercati della capitale.
Lo slogan ideato per l'iniziativa da minareti.it
è : la Coop sei anche tu
rimarca un'apertura, un momento di vicinanza tra tradizioni culturali anche al'interno di un supermercato, anche in un atto semplice come quello di fare la spesa.
www.Minareti.it


-------------------------------------
•••••••••••• • • • • •

Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!