Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

Leverano (Lecce / Salento) 6a Rassegna Floreale NOTE FIORITE nel centro storico sabato 24 e domenica 25 aprile 2010

Martedì 30 marzo 2010 | 00:00
Leverano (Lecce / Salento) 6a Rassegna Floreale NOTE FIORITE nel centro storico sabato 24 e domenica 25 aprile 2010.

Ancora una volta, Salento protagonista in incanto e fascino di fiori & Natura in fantastiche composizioni.

La manifestazione costituisce, ormai, un importante e consolidato appuntamento, nell'ambito della produzione Floricola di Alta Qualità e della più originale ed avanzata perizia delle scuole di Arte Floreale, richiamando l'attenzione di espositori ed operatori da tutto il SUD Italia, ma non solo.

La consulenza artistica floreale e le composizioni dell'esposizione affidata a Tommaso Martino, Floreal Art director dalla sicura e collaudata esperienza, già ideatore dell'impianto espositivo della prima edizione di Note Fiorite.

Proposte suggestive e spettacolari sculture / strutture vegetali, anche di notevoli dimensioni, creano uno stimolante contrasto tra la delicatezza dei fiori ed imponenza delle creazioni.

Oltre agli interessanti ed importanti eventi culturali, che contribuiscono a dare spessore all'EVENTO, ci sono gustose sorprese riguardanti i FIORI in CUCINA e in bocca che consentono alla manifestazione di rivestire un richiamo turistico, per specialisti del settore e non, semplici curiosi ed appassionati di un Turismo diverso.

Allo scopo, si è predisposto un pacchetto week-end, d'intesa con gli operatori turistici della zona, allo scopo di consentire una partecipazione ampia ed a prezzi convenienti.

L'Amministrazione Comunale di Leverano, punta molto sulla manifestazione per sostenere il comparto floricolo, importante settore produttivo della zona.

Anche quest'anno la manifestazione curata dall'Ass. Floricultori Leveranesi, che nella scorsa edizione ha dato veramente prova di alta professionalità e spirito di dedizione».





Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!