Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

Pad. 14 (The World), Stand G10-E13 TURCHIA in BIT Milano 11-13 Feb 2016

Giovedì 11 febbraio 2016 | 17:53
CULTURA & TURISMO TURCHIA in BIT Milano

NUOVO polo FIERISTICO RHO - Fiera MILANO 11-13 Feb 2016
Pad. 14 (The World), Stand G10-E13

BIT di Milano (11-13 febbraio 2016) la Turchia è come sempre presente per promuovere la destinazione, per favorire l’incontro tra domanda ed offerta, per far scoprire le
opportunità e le tendenze del mercato.

In stand della Turchia (250 mq), oltre ad Ufficio Cultura e Informazioni di Ambasciata di Turchia, ci sono altri 18 co-espositori che presentano tutte le novità per il 2016

la compagnia aerea di bandiera Turkish Airlines
• TÜRSAB Ass Agenzie di Viaggio Turche

TUROB Ass Hotel della Turchia

Tourism fair EMITT Istanbul

Ass Turistica Alberghiera Cappadocia KAPTID
• destinazioni di Bursa antica capitale ottomana
- Unesco world heritage site -

Kayseri • antica Cesarea in Cappadocia

Antalya Expo 2016 Antalya

• Şanliurfa area archeologica di Göbeklitepe e i tour operator Allegro Tour, Alpitour, Entour, Karavan Travel, Insieme Tours, Intra Tours DMC, Marveltour, Salmakis Yachting e Turbanitalia.

La Turchia possiede un Patrimonio culturale di inestimabile valore, un patrimonio che appartiene - per la sua forte valenza storica, artistica e archeologica - a tutta l’umanità e che attira ogni anno decine di milioni di turisti.

Nel 2015 sono stati più di 36 milioni (per esattezza 36.244.632) i turisti internazionali giunti nel Paese, appena -1,61% rispetto all’anno precedente; si tratta di un calo minimo - e i dati lo dimostrano - rispetto all’allarmismo ingiustificato che viene riportato dai media italiani.

La situazione internazionale è certamente difficile ma non può e non deve fermare il turismo, in Turchia così come in altri Paesi.

Il Ministero della Cultura e del Turismo ha reso noto che sono state prese comunque ulteriori misure a tutela dei turisti, negli aeroporti e in tutti i luoghi più turistici.
Le nuove misure prevedono un aumento della presenza delle forze di sicurezza nelle città e l'impiego di ulteriori strumenti tecnologici nei punti giudicati sensibili.

La Turchia rimane quindi un Paese sicuro e pieno di attrattive per il turista che ama approcciarsi con una cultura millenaria, con una terra che ha ospitato tante civiltà nel corso dei secoli di cui
rimangono numerose tracce negli straordinari monumenti e siti archeologici (molti inseriti nel Patrimonio UNESCO).

Per chi vuole trascorrere le sue vacanze all’insegna del sole e del mare cristallino (sono 436 le Bandiere Blu assegnate alle coste turche), per chi vuole abbinare il benessere delle terme e degli hammam ad una gastronomia straordinaria e al divertimento degli sport all’aria aperta, per chi desidera usufruire di strutture turistiche di alto livello qualitativo e di un’ospitalità che
è alla base della cultura mediterranea ed anatolica, la Turchia offre tutto questo e molto di più.

Non dimentichiamo che viaggiare in Turchia significa anche ripercorrere le strade della predicazione di San Paolo e della Chiesa degli Atti degli Apostoli, significa conoscere la terra che ha ospitato gli ultimi anni di Maria - la madre di Gesù - e di San Giovanni e dove si sono sviluppate le prime Comunità Cristiane.
Il Ministero ha stanziato un’importante quota di investimento per rilanciare la destinazione e per supportare il lavoro dei tanti operatori del settore turistico che operano nel Paese - tanti i TO italiani che hanno la Turchia in catalogo - e che si sono trovati ad attraversare un momento di difficoltà. Ma siamo fiduciosi in una rapida ripresa, forti del fatto che la Turchia è una meta imprescindibile per ogni viaggiatore. Lo stesso Napoleone disse “Se il mondo fosse un solo Stato, la capitale sarebbe Istanbul”. Inoltre dall’Italia è raggiungibile in sole 2 ore ed è servita da numerosi voli in partenza da tante città italiane grazie alla compagnia di bandiera Turkish Airlines.

Una campagna di promozione a 360 gradi, declinata anche quest’anno sul tema #TurkeyHomeOf, parte proprio in occasione della partecipazione della Turchia alla BIT di Milano e si intensificherà nei prossimi mesi.

Istanbul rimane sempre la punta di diamante della destinazione. Le mete da promuovere saranno inoltre la Costa Egea con Izmir al centro di un’area straordinariamente ricca dal punto di vista
paesaggistico e storico-artistico (Efeso e Pergamo in primis) e la Costa Turchese con Antalya, che quest’anno (dal 23 aprile al 30 ottobre) ospita Expo2016 dedicato al tema "Fiori e bambini".

Expo Antalya 2016
www.expo2016.org.tr

importante piattaforma internazionale per affrontare su scala mondiale i grandi problemi ambientali del nostro tempo: il riscaldamento globale, agricoltura ecologica, conservazione della biodiversità, sostenibilità e la sicurezza alimentare

- occasione per i Paesi partecipanti (tra cui Italia) di promuovere se stessi attraverso un rigoglioso giardino internazionale visitato da milioni di visitatori provenienti da tutto il mondo.


Tra le altre mete su cui puntiamo sicuramente c’è la provincia di Muğla con Bodrum, Fethiye, Marmaris e Datça, tra le preferite dal turista italiano, che qui può approfittare anche di un giro sul caicco.
E due luoghi magici, unici al mondo, come la Cappadocia, con i suoi camini delle fate e le chiese rupestri affrescate, e Pamukkale, con le sue cascate di calcare bianco e le sue vasche che riflettono il colore del cielo.



BE THE FIRST TO KNOW ABOUT Tourism Festival Fairs
• Chi DOVE in . . who where
Inside our N 1 TOP Tourism Fairs & Culture

• 1.000 PAGINE di Eventi in SICILIA day by day
www.SicilyDistrict.eu
• SicilyDistrict The website Information and Culture - Sicily Date - Cities - Location . . . Travel agents . . . Traveller . . .
Alpiz


Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!