Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

Turismo & Sviluppo sostenibile 16/17 Apr 2010 • XI Assemblea Nazionale Coord. Agenda 21 a COMISO (Ragusa)

Mercoledì 14 aprile 2010 | 00:00
Turismo & Sviluppo sostenibile 16/17 Apr 2010 • XI Assemblea Nazionale Coord. Agenda 21 a COMISO (Ragusa)

Comiso (Ragusa) e la Sicilia per 2 giorni al centro dello Sviluppo Sostenibile.

XI Assemblea di Agenda 21 gli Enti locali di tutta Italia si riuniscono a Comiso, in provincia di Ragusa, Venerdi 16 e Sabato 17 aprile 2010.

“Il programma – spiega Eriuccio Nora, Direttore del Coord. Agenda 21 in Italia - prevede 2 giorni di workhop e conferenze che trattano in modo trasversale il Tema dello Sviluppo Sostenibile partendo dai maggiori argomenti di attualità.

In particolare Venerdi 16 aprile sono previsti 5 workshop rispettivamente su Cambiamenti climatici, Biodiversità, gestione integrata dei rifiuti, Turismo Sostenibile e acquisti Verdi.

Per la 1a volta, in occasione dell’Assemblea, si riunisce il nuovo gruppo di Lavoro di Agenda 21 sull’amministrazione delle Aree ad alto rischio Ambientale.

Sabato 17 conferenza su “I cambiamenti climatici nel Mediterraneo”.

Il Coordinamento di Agenda 21 in Italia raccoglie oltre 500 Enti locali la maggior parte capoluoghi di Regione, con Roma e Milano in testa, che promuovono, secondo uno specifico programma previsto dall’ONU, la diffusione dello sviluppo sostenibile, integrando aspetti economici, sociali ed ambientali.

- Ritengo che la Sicilia – mette in evidenza Giancarlo Cugnata, Ass. Ambiente Comune di Comiso – ospitando Assemblea annuale di Agenda 21, abbia l’opportunità di dare un segnale importantissimo di orientamento verso una nuova politica di sviluppo più sostenibile da un punto di vista sia sociale che ambientale.

Il fatto che sia stata scelta una città di piccole dimensioni come COMISO indica che l’impegno può essere preso da tutte le amministrazioni indistintamente -.

Fra gli enti locali che hanno dato adesione alla Convention in Sicilia ci sono i Comuni di Bologna, Modena, Genova, Frosinone, S. Benedetto del Tronto, Mazara del Vallo, Padova, le Province di Rimini, Bologna, Cremona, Salerno, Cagliari, Terni, Teramo, Genova, Rovigo e le Regioni della Sardegna, Toscana, Campania, Lazio, oltre ovviamente alla Sicilia.

- Il successo di ogni iniziativa legata ad Agenda 21 – sottolinea Giovanni Avanti, Presidente Provincia di Palermo – dipende in buona parte dal grado di partecipazione di tutti i soggetti territoriali interessati.

Per questo il ruolo delle Province nella realizzazione dei vari progetti sullo sviluppo sostenibile deve essere di primo piano.

In particolare nel settore del Turismo diventa fondamentale disegnare scenari di sviluppo che prevedono non solo la conservazione dell’Ecosistema ma anche il suo recupero e la sua riqualificazione.

Il futuro del Turismo, in particolar modo in Sicilia, è indissolubilmente legato al concetto stesso di sviluppo sostenibile, come, per la verità, il futuro dell’intero sviluppo economico del nostro territorio









www.a21italy.it













sviluppoXI- Ass-Sostenibil.pdf"> Clicca qui per scaricare il PDF

Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!