Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

Occam Osservatory Digital communication and Catania city together to improve the health of migrants 26-27th Feb 2016

Domenica 28 febbraio 2016 | 21:28
Occam Osservatory Digital communication and Catania city together to improve the health of migrants 26-27th Feb 2016

CATANIA East Sicily Etna coast - 28 Feb 2016 The Mediterranean in the Digital Era - OCCAM: UN-Affiliated Digital Communication Observatory

The health safety in the migrants’ emergency for the joint development of the coastal populations


The XXI Euromediterranean Conference: The Mediterranean in the Digital Era.

Health security, refugees emergency and supportive development in the Mediterranean Area

////////////// Occam Osservatorio Comunicazione Digitale fondato nel 1997 da Unesco e affiliato ad Onu dal 2003

Comune di Catania e Occam insieme per migliorare le condizioni di salute dei migranti

28 Feb 2016 il sindaco di Catania Enzo Bianco e Pierpaolo Saporito - Presidente Occam hanno firmato protocollo di intesa.

Occam - Osservatorio Comunicazione Digitale fondato nel 1997 da Unesco e affiliato ad Onu dal 2003 hanno firmato protocollo di intesa - E-MedMed Project
• con obiettivo di migliorare le condizioni di salute all’interno dei Paesi del Sud del Mediterraneo attraverso uso di nuove tecnologie di Telemedicina.

////////////////// La firma del protocollo di collaborazione durante la conferenza dal titolo - il Mediterraneo in Era Digitale - Sicurezza sanitaria, emergenza migranti e sviluppo solidale nel bacino del Mediterraneo svoltasi a Catania venerdì 26 e sabato 27 febbraio 2016.

Hanno partecipato: • Domenico Manzione, Sottosegretario di Stato del Ministero dell’Interno,

• Benedetto Della Vedova, Sottosegretario di Stato Affari Esteri,

• Vito De Filippo, Sottosegretario di Stato alla Salute,

• Giovanni La Via, Presidente della Commissione Ambiente, sanità pubblica e sicurezza alimentare del Parlamento europeo.

• Francesco Sicurello Pres Intern Institute of Telemedicine Milano

• Maddalena Pezzotti, High Level Advisor, OCCAM, Milano

• Hassan Ghazal, Presidente, Moroccan Society for Telemedicine and E-health, Marocco

• Habib Ghedira, Pres APPA Ass Pulmonology & Allergology Tunisia

• Ignazio Tozzo, Dirigente Generale, DASOE, Regione Sicilia

• Claudio Pulvirenti, USMAFF – Uffici di Sanità Marittima, Aerea e di Frontiera, Ministero della Salute

• Francesco Basile, Presid. Scuola Medicina Università di Catania

• Soad El Bosseri, Direttore, National Diabetes Hospital, Libia

• Domenico Grimaldi, Rappr. Regioni Comm. Ministero Salute per la Formazione Specifica

• Antonio Mistretta, docente di Igiene Università di Catania

• Enzo Bianco, Sindaco di Catania

• George Saliba, Special Representative of the Secretary General, Unione per il Mediterraneo

• Samia Chakri, Capo dipartimento di eGov MCINET, Ministro dell’industria, Commercio ed Economia Digitale, Marocco

• Ahmed Filali, Dirett Regionale di Sanità di Tataouine, Tunisia

• Najeeb Al-Shorbaji, Vice-Direttore per la Conoscenza, Ricerca ed Etica, e-Marefa, Giordania

• Baldo Gucciardi, Assessore alla Sanità, Regione Sicilia

• Giorgio Santonocito, Direttore Gen, Arnas Garibaldi, Catania

• Giuseppe Giammanco, Direttore Generale, Asp Catania

• Enzo Denaro, Pres Commissione Saggi Sanità, Catania Municipality

• Angelo Aliquò, Dirett Generale IRCCS, Bonino Pulejo, Messina

• Francesco Santocono, Docente Diritto Sanitario, Università Giustino Fortunato BV

• Francesco Sicurello, Pres. intern Institute of Telemedicine, Milano

/////////// Role and basic function of Catania Hub per la sicurezza sanitaria nel Mediterraneo.
Le nuove soluzioni digitali: demo, applicazioni e sperimentazioni.


Alpiz
• • • • . . . . . . . . . . . • LINKS

www.occam.org




Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!