Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

Mangiare frutta regolarmente riduce del 40% i rischi cardiovascolari annuncio finale del congresso Europeo di Cardiología (Esc)

Venerdì 31 ottobre 2014 | 07:06
- Mangiare frutta regolarmente riduce del 40% i rischi cardiovascolari annuncio finale del congresso Europeo di Cardiología (Esc)

Fresh fruit - Eating at least one piece of fruit a day cuts risk of heart
Innovations in Cardiology world Congress Barcelona until 3 Sept 2014

• Chi mangia frutta ha minor rischi a contrarre cardiopatia ischemica o ictus.

• Coloro che mangiano maggior frutta hanno una pressione sanguigna molto bassa.

• Chi consuma giornalmente frutta riduce il rischio complessivo ddi morte del 32%

• Consumo di té o café non ppregiudica il cuore corazón

//// Quanto più una persona mangia frutta, minore è la probabilità di contrarre cardiopatia ischemica o ictus.

Il Congresso della Società Europea di Cardiologia, in corso fino a domani mercoledi 3 Sept 2014 a Barcellona, a favore della FRUTTA: mangiare frutta riduce il rischio di malattie cardiovascolari (CVD), fino al 40% - inclusa cardiopatia ischemica e ictus - principale causa di morte nel mondo.

After 7 YEARS Follow-up
Quanto sopra detto - documentato scientificamente dai risultati di una ricerca durata 7 anni su un campione di 0,5 milion di persone in CHINA Kadoorie Biobanca - scoperto che più una persona mangia frutta, diminuiscono le probabilità di sviluppare malattie cardiovascolari.

i risultati della ricerca presentati dalla Dott.ssa Huaidong Du - Oxford University (UK),

- Migliorare la dieta e stile di vita è essenziale per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari nella popolazione

Maggior frutta si mangia, meno rischi di prendere malattie cardiovasculari

La Ricerca della dr. Huaidong Du - Oxford University researcher

HEART - Our data clearly shows that eating fresh fruit can reduce the risk

- 451.681 partecipanti senza storia di CVD e senza trattamento antipertensivo in 10 diverse zone della Cina, 5 rurale e 5 urbane.

Durante il periodo di follow-up di 7 anni, ci sono stati 19.300 casi di CARDIOPATIA ischemica e ictus 19.689 (14.688 ischemico ed emorragico 3.562).

Circa il 18% dei partecipanti ha consumato frutta al giorno e il 6,3% non beveva mai frutta.

La quantità media di frutta consumata dagli utenti giornalieri è stato di 1,5 porzioni (150 grammi alredecor).

Gli scienziati hanno scoperto che, rispetto agli individui che non hanno mai mangiato frutta, consumare frutta giornalmente ha ridotto il loro rischio di malattie cardiovascolari dal 25 al 40%; inoltre 15% CI, il 25% per ictus ischemico e 40% per ictus emorragico.

- Evidenziata una relazione dose-risposta tra la frequenza di consumo di frutta e rischio di malattia cardiovascolare.

I nostri dati mostrano chiaramente che il consumo di frutta fresca può ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, tra cui cardiopatia ischemica e ictus (compresi ictus emorragico)

Non solo, ma il frutto più si mangia, più riduce il rischio di CVD, suggerendo che mangiare più frutta è più vantaggioso di mangiare poco o nessun pezzo di frutta - dichiara dr. Du.

/// I ricercatori hanno rilevato che la pressione sanguigna delle persone che mangiavano più frutta spesso registravano pressione sanguigna significativamente più bassa.

Mangiare frutta al giorno è stato associato con una pressione sistolica / diastolica 3,4 / 4,1 mmHg inferiori a quelli che non prendono frutta.

Consumo di frutta non deve essere considerato solo come qualcosa che 'potrebbe essere utile

Analisi - i ricercatori hanno esaminato l'associazione tra consumo di frutta per la mortalità totale e la mortalità cardiovascolare in Cina in più di 61.000 pazienti Kadoorie Biobanca - ha testato CVD o ipertensione basale.

Essi hanno scoperto che, rispetto a coloro che non mangiano mai frutta, coloro che mangiano frutta tutti i giorni hanno ridotto il loro rischio di morte del 32% e le probabilità di morire di malattie cardiache ischemiche del 27% e di ictus del 40%.


Zhengming Chen - capo ricercatore di China Kadoorie Biobank - dichiara che numerose popolazioni occidentali hanno sperimentato un rapido declino della mortalità CVD negli ultimi decenni, soprattutto ictus dall'inizio del 1950 per motivi ancora non del tutto spiegati.

www.ckbiobank.org

Migliorare l'assunzione di frutta fresca può contribuire in modo significativo al declino delle malattire cardiovascolari.

Gli scienziati dichiarono i nostri risultati mostrano il vantaggio di mangiare frutta nella popolazione sana in generale e nei pazienti con malattie cardiovascolari e ipertensione

Mangiare frutta è un modo efficace per ridurre il rischio di CVD e non deve essere considerato solo come qualcosa che potrebbe essere utile.

/////// READ MORE

Corazón - Sociedad Espanola Cardiologia

www.secardiologia.es




www.escardio.org

ESC Congress 2014 - Fira Gran Via 2 Av. Joan Carles 64 Hospitalet de Llobregat BARCELONA


VUELING Barcelona Espana • LOVE THE WAY YOU FLY

www.vueling.com


alpiz

• • • •

BE THE FIRST to KNOW About 100 Fresh News Event
The Portal . . WWW.SicilyDistrict.EU . . Chi
dove who Where inside our N. 1 TOP 100 Fresh News Events
NEW news Date & Location

• • • • •



Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!