Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

2018 se ne parla il ritorno dopo oltre 30 anni della nave SIRACUSA - MALTA with Virtu Ferries catamarano Jean de La Valette

Martedì 23 gennaio 2018 | 11:20
2018 Ferries from Sicily to Malta and viceversa • Valletta to Syracuse ferries with Virtu Ferries - Malta to Sicily per Malta Capitale Europea Cultura 2018 . . .


Il mondo marittimo della Sicilia orientale in attesa delle navi merci annunciate da Onorato Armatori - che ancora non si vedono; oggi sorpreso da altro annuncio: - il ritorno dopo oltre 30 anni della nave SIRACUSA - MALTA un tempo gestita dalla Compagnia marittima pubblica TIRRENIA Navigazione.

Il Nuovo collegamento marittimo per Malta dovrebbe partire a fine MAGGIO 2018 ed avere durata stagionale fino a settembre 2018.

Jean de La Valette - High Speed Craft Vessel
La società marittima che dovrebbe svolgere detto servizio la Compagnia Maltese VIRTU FERRIES - con il catamarano tra i più grandi al mondo - Jean de La Valette lungo 106.5 metri, che può trasportare auto e mezzi commerciali.

Il catamarano ha una capacità di trasporto di 824 passeggeri, 35 macchine e 95 metri di carico rotabile.

Da maggio a settembre - si potrebbe andare 1 volta a settimana da SIRACUSA a MALTA partendo dalle banchine riqualificate del Molo Sant Antonio in direzione La Valletta e viceversa.


VIRTU FERRIES ha chiesto delle garanzie al Comune di Siracusa: soprattutto 2 cose
avere locali per la biglietteria, e avere per tempo

approntata una pedana che possa consentire agli automezzi di salire e scendere a bordo del catamarano.

Una volta assunti determinati impegni – la pubblicità sarà a carico della compagnia marittima maltese, e dopo si potrà lavorare ad altri piccoli dettagli.

Il catamaramo collegherà in tempi veloci - raggiunge 38 nodi di velocità in mare aperto - Malta e Siracusa 1 volta alla settimana per tre mesi.

Si ipotizza a fine maggio 2018 il viaggio inaugurale.



Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!