Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

July 12 /13 2010 • Milano The 2nd Med Forum • Economia & Sviluppo Mediterraneo • Focus Giordania •

Venerdì 9 luglio 2010 | 00:00
July 12 /13 2010 • Milano The 2nd Med Forum • Economia & Sviluppo Mediterraneo • Focus Giordania

Governi, Istituzioni e settore privato a confronto per rafforzare l’integrazione e la cooperazione economica e finanziaria dell’area Euro-Mediterranea.

La 2a edizione di - Milano Med Forum, Forum economico e finanziario per il Mediterraneo, vede la partecipazione di Antonio Tajani, vicepresidente della Commissione Europea con delega al Turismo. Il suo intervento focalizzato sullo stato delle relazioni tra l'UE e i Paesi vicini nell'ambito della Politica europea di vicinato, con una particolare attenzione alle tematiche legate alla cooperazione industriale, turistica, alle infrastrutture e alla realizzazione dell'area di libero scambio.

Il Forum è promosso dalla Camera di Commercio di Milano, Regione Lombardia, Ministero degli Affari Esteri e Ministero dello Sviluppo Economico, e dalla Rappresentanza a Milano della Commissione Europea.

Inntervento particolarmente atteso quello del vice Presidente della Banca Europea per gli investimenti Dario Scannapieco che presenta gli strumenti finanziari che l'UE offre per lo sviluppo della Regione e degli investimenti europei.

Sessione plenaria d'apertura Lunedi 12 luglio a Palazzo Mezzanotte in Piazza Affari, conclusioni Martedi 13


ITALIA EUROPA GIORDANIA
Dopo il primo accordo con l’Italia di libero scambio nel 2004, il Ministro dell’Industria e del Commercio Giordano Al-Amer Hadidi, proprio nell’ultima visita dei Reali in Italia, tenutasi lo scorso ottobre 2009 prima a Roma e poi a Milano, ha ribadito come l’Italia sia un serbatoio di risorse per il Regno Arabo.

In quell’occasione la Camera di Commercio di Amman e quella di Milano hanno firmato un accordo di cooperazione per il supporto al piano di rivalorizzazione delle aree di Ibrid, Ma’an (la cosiddetta Oasi del Sud), zona marittima di Aqaba (Asez), Mafraq e della Capitale Amman, che porterà alla costruzione di città industriali per una qualificata ricerca scientifica, di Città Universitarie che diverranno le più grandi del Medioriente, del primo porto di collegamento merci col resto dei Paesi del Mashrek e del sud-Asia e di un’ampia rete autostradale e ferroviaria per rendere più rapidi gli spostamenti con i Paesi vicini.

L’Italia presente in Giordania con più di 100 aziende, operanti in 17 settori merceologici, è il 2° partner commerciale Europeo dopo la GERMANIA, esporta metalli e prodotti per l'industria orafa, strumenti elettrici e meccanici di uso comune, mentre importa per lo più metalli allo stato grezzo.

Nel 2009, le esportazioni italiane in Giordania sono state di circa 403 mln di euro, mentre le importazioni dalla Giordania di circa 43 mln di euro (dati Istat).

Anticipando il prossimo Forum Economico e Finanziario Euro-Mediterraneo del 12-13 luglio 2010 a Milano, negli ultimi giorni una delegazione di funzionari di imprese giordane ed italiane, proprio ad AMMAN, ha intensificato i rapporti economici grazie al supporto del Governo italiano in merito ai progetti della Giordania sulla desalinizzazione dell’acqua, sulla costruzione delle infrastrutture, della rete ferroviaria e della città portuale di Aqaba.

Sul nuovo progetto delle energie rinnovabili da attuare nel 2012, invece, un consorzio di imprese italiane e giordane costruiranno un impianto fotovoltaico: il più grande al mondo, con una capacità iniziale di 100 megawatt (MW) di energia elettrica, espandibile fino a 200 MW. Quest’ ultimo incontro di imprese italo-giordane ha già rafforzato la linea di cooperazione con il Medioriente.


EVENTO FORUM: saloni Palazzo Mezzanotte – Piazza Affari 6, Milano
saloni Palazzo Turati – Via Meravigli 9/b, Milano
Segreteria Org. Tel. 02 89093800

• Promos Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano per le Attività Internazionali, Tel 02 85155214/5881, Fax 02 85155227/5394

www.milanomediterraneo.org
confalonieri.laura@mi.camcom.it


www.milanomediterraneo.org




Milan-ForumEuroMed13-July.pdf"> Clicca qui per scaricare il PDF

Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!