Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

Giardini Naxos Sicily Concert Event Vovka Ashkenazy, al pianoforte e Dimitri Ashkenazy, al clarinetto 26/27 Mar 2011

Mercoledì 23 marzo 2011 | 00:00
Giardini Naxos Sicily Concert Event Vovka Ashkenazy, al pianoforte e Dimitri Ashkenazy, al clarinetto 26/27 Mar 2011

VOVKA E DIMITRI ASHKENAZY Duo

Sabato 26 e domenica 27 marzo 2011, presso Hotel Hilton Giardini Naxos, Ass. Antares di Roccavaldina (Messina), in collab.con Ass. provinciale alla Cultura, organizza 2 importanti eventi che vedranno la partecipazione di due artisti di fama internazionale: Vovka Ashkenazy, al pianoforte e Dimitri Ashkenazy, al clarinetto.

Entrambi figli di uno dei pianisti e direttori d’Orchestra tra i più famosi al mondo, Vladimir Ashkenazy, da anni si esibiscono nei teatri più prestigiosi del mondo.

I fratelli Ashkenazy realizzano i loro concerti regolarmente insieme anche se, spesso, alle loro performance partecipa anche il padre Vladimir.

Nel concerto in programma sabato 26 marzo 2011, h 19.30, Hilton Giardini Naxos eseguono brani di compositori famosi come Nino Rota, Witold Lutoslawski, Francis Poulenc e Claude Debussy - parte del ricavato devoluto in favore dell'assistenza ai malati oncologici.

Grazie alla loro prestigiosa presenza, l'Associazione offre, inoltre, la possibilità di effettuare domenica 27 marzo 2011 - h 9 /13,30 presso Hilton Giardini Naxos una Master class che costituisce un'esperienza unica nel percorso formativo e professionale di musicisti

+ info Segreteria ANTARES: 347.9103322 - 345.6648264

•• • -• • -
BE THE FIRST TO KNOW ABOUT CONCERTS • Chi in Tour . . who • Inside our
///// N 1 TOP MUSIC website WWW.SicilyDistrict.eu • Date
• Mail: apizzone@gmail.com
• • -• • -


TAGS: giardini Naxos, sicilydistrict, Vladimir Ashkenazy, Vovka Ashkenazy, Dimitri Ashkenazy, master class, 26/ 27 marzo 2011, Etna Coast



Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!