Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

27 Aug /17 Sept 2010 • Asolo ( Treviso) • Incontri Asolani XXXII Festival Internazionale di Musica da Camera

Domenica 22 agosto 2010 | 00:00
27 Aug /17 Sept 2010 • Asolo ( Treviso) • Incontri Asolani XXXII Festival Internazionale di Musica da Camera

• VariAzioni – ASOLO (Treviso - Veneto)
Chiesa di San Gottardo dal 27 agosto al 17 settembre 2010.

Variare significa MUTARE, trasformare. Nella forma musicale della VARIAZIONE il tema si espone, si completa e riceve nuovi ornamenti, viene rinnovato, sfruttato e valorizzato in ogni sua possibile sfaccettatura. Ma il tema, pur se modificato nei suoi elementi fondamentali, rimane riconoscibile.

Giunto alla sua XXXII edizione il Festival Internazionale di Musica da camera “Incontri Asolani” ha fatto proprie nel suo programma tutte le variazioni accolte e provocate nel corso della sua lunga storia.

Mutazioni avvenute per scelta o per necessità, per “crescere” o per ridimensionarsi, secondo necessità, ma sempre senza stravolgere il tema principale della rassegna: offrire una composita vetrina, accuratamente selezionata, delle più singolari proposte della MUSICA da camera internazionale.

Per questo il titolo scelto per gli “Incontri” 2010 è VariAzioni: azioni che determinano e accolgono variazioni, variabili, varianti . . .

• Il Festival si svolge da Venerdi 27 agosto a Venerdi 17 settembre 2010 riserva grande attenzione ai musicisti Trevigiani, per esaltare il talento degli artisti veneti capaci di imprimere significative trasformazioni alla concertistica internaz, pur continuando ad ospitare nella suggestiva chiesa di S. Gottardo (la cui acustica è sempre molto apprezzata dagli esigenti cameristi e dall’affezionato pubblico), formazioni provenienti da altri continenti e altre culture, organici inusuali, incontri tra artisti, generi e progetti.

Ad aprire la rassegna • venerdì 27 agosto il violinista Ivry Gitlis - autentica leggenda vivente che si confronta con la sublime austerità di un concerto di J. S. Bach assieme all’Orchestra d’Archi Italiana diretta da Mario Brunello, successivamente impegnati in opere di Bloch, Kreisler e Cajkovskij.

• Domenica 29 agosto i Sonatori de la Gioiosa Marca propongono “AnamorFosi”, singolare programma in cui s’intrecciano e si fondono senza soluzione di continuità brani vocali e strumentali del ‘600 e del ‘900, arrangiati ma anche composti e spesso eseguiti da Luigi Mangiocavallo.

• Martedì 31 agosto il virtuoso Duo Aisha (Andrea Dulbecco al vibrafono e Luca Gusella alla marimba) da vita ad un inedito programma di musiche che spaziano da Mozart a Chick Corea e Bruno Martino per esaltare la calda voce dei raffinati strumenti a percussione.

Tra gli Ensemble più rappresentativi del nostro tempo a San Gottardo • venerdì 3 settembre: il Quartetto Borodin (Ruben Aharonian e Andrei Abramenkov violini; Igor Naidin viola e Vladimir Balshin violoncello) per raccontare la propria “identità russa” attraverso le partiture di Cajkovskij e Borodin.

• Martedì 7 settembre torna ad Asolo il Trio Broz, con un programma dai toni latini: propone opere di Ponce e Villa Lobos e la prima esecuzione assoluta di una composizione che Luis Bacalov ha dedicato al Trio dei fratelli Broz: Barbara (violino), Giada (viola) e Klaus (violoncello).

• Venerdì 10 settembre il consueto incontro con la MUSICA VOCALE indossa una nuova veste e mille nuove sonorità, con Danila Satragno, una delle voci più importanti del jazz e della musica contemporanea d’Europa, che, accompagnata dal pianista Nazzareno Carusi affronta opere di Chopin e Schumann nel primo dei 2 appuntamenti dedicati al 200° ANNIVERSARIO della nascita dei 2 compositori.

• Martedì 14 settembre altre inedite sonorità e stupefacenti virtuosismi s’intrecceranno nell’appuntamento con il violinista Gilles Apap & “The colors of the invention”: la fisarmonica di Myriam Lafar, il cimbalo di Ludovit Kovac e il contrabbasso di Philippe Noharet interpretano con inedito brio pagine tratte dal grande repertorio classico e nuove sonorità contemporanee.

• Ultimo appuntamento venerdì 17 settembre con un altro solista d’eccezione: il pianista Ivo Pogorelich che, con il Quartetto di Cremona (Cristiano Gualco e Paolo Andreoli, violini; Simone Gramaglia, viola e Giovanni Scaglione, violoncello), nonché con il contrabbassista Riccardo Donati conclude gli “Incontri” nel segno del ROMANTICISMO, con musiche di Schumann e Chopin per ricordare nuovamente il loro 200° compleanno

• BE THE FIRST TO KNOW ABOUT Concert & Festival • Chi in Tour . . who • Inside our N 1 TOP Concert & Festival website • WWW.SicilyDistrict.eu • Date

• www.asolomusica.com

Info e biglietteria: ASOLO MUSICA via Enrico Fermi 14/E4 – Asolo (TREVISO)
T 0423. 950150 • F 0423.529890

info@asolomusica.com – www.asolomusica.com

• Biglietti: interi euro 20 – ridotti euro 15 (riduz. fino ai 25 ed oltre i 60 anni; soci Asolo Musica; possessori Card Unindustria Tv)

• Ai possessori di biglietto del concerto il Comune di Asolo concede la sosta gratis presso il parcheggio comunale 1 Cipressina.



WWW.SicilyDistrict.eu

www.asolomusica.com




Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!