Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

Wang Shu (Hangzhou China) award Pritzker 2012 architettura

Giovedì 29 marzo 2012 | 00:00
Wang Shu (Hangzhou China) award Pritzker 2012 architettura

Wang Shu - architetto cinese - il vincitore del Pritzker Price 2012, considerato come Nobel Architettura - lo ha annunciato Thomas J. Pritzker, presidente Hyatt Foundation che sponsorizza il riconoscimento

il Pritzker Prize del 2012 assegnato, per la 1a volta ad un architetto cinese, a Wang Shu, fondatore dello studio Amateur Architecture Studio con sede a Hangzhou.

- sicuramente un outsider rispetto ai vincitori degli ultimi anni; questa scelta può essere interpretata soprattutto in relazione al ruolo della Cina nel panorama dell'architettura contemporanea e dello sviluppo che avrà negli anni a venire.

L'architettura di Wang Shu è molto legata alla tradizione cinese che viene contaminata e attualizzata; guardando alcune sue architetture emerge l'importanza che si attribuisce alla massa fisica dell'edificio e come questa voglia essere percepita sia dall'esterno che dall'interno, soprattutto attraverso materiali legati alla tradizione.

Wang Shu, 49 anni, ha partecipato al progetto (Un) Forbidden City di Alessi.

Suo il vassoio Clouds Root in produzione da quest’anno.

• il presidente di giuria Lord Palumbo dichiara : - il lavoro di Shu trascende dal dibattito, produce architettura senza tempo, radicata nel suo contesto, eppure universale

• Architect and Professor Wang Shu born in 1963 in Urumqi, a city in Xinjiang, the western most province of China.


www.chinese-architects.com/en/amateur/en/


www.pritzkerprize.com

TAGS: Wang Shu 2012, Wang Shu (Hangzhou China) award Pritzker 2012 architettura, Architecture 2012, Asia China 2012 , China Economy 2012, Chinese Government , Chinese Culture , Hu Jintao , Pritzker Prize , Wang Shu Pritzker Price 2012, Arts News


Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!