Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

In the Sky • dopo Pisa New York Jfk. • start Pisa-Shanghai credibile

Martedì 8 giugno 2010 | 00:00
In the Sky • dopo Pisa New York Jfk. • start Pisa-Shanghai credibile

Nel 2009 quasi raggiunti i 4 milioni di passeggeri (3.996.323) continua la crescita di Pisa Airport

/ All main Tuscan Cities are easy to reach

Lo scorso maggio sono ripresi i collegamenti estivi diretti da Pisa per New York Jfk.

La Delta Airlines anche nel 2010 garantisce 4 collegamenti settimanali di andata (martedì, venerdì, sabato e domenica) e ritorno (lunedì, giovedì, venerdì e sabato) fino a giugno, da luglio 2010 i voli sono giornalieri per tutto il periodo estivo.

"Il volo giornaliero per New York - ha affermato Gina Giani, Ad e direttore generale di Sat, la società che gestisce l’aeroporto Galilei - si inserisce in un Network estivo che comprende anche voli diretti per la Russia e nuovi voli per l'Est Europa e per il Nord Africa".

Il volo giornaliero con New York (operato con Boeing 767 - DL 00137 - NEW YORK J. F. Kennedy 13:25) da giugno 2010 porta con sè anche un'altra importante novità turistica per il territorio pisano. Sugli aerei della Compagnia Usa proiettato il video promozionale sui luoghi da visitare in tutta la Provincia.
"E' un'importante iniziativa di marketing - ha spiegato l'assessore provinciale al Turismo, Salvatore Sanzo - messa in piedi da Sat, Provincia di Pisa e Delta Airlines capace di raggiungere 2,6 milioni di passeggeri su oltre 17.300 voli selezionati da una delle più grandi Compagnie Aeree del mondo".

Un ulteriore passo avanti in attesa della definizione del volo Pisa-Shangai,
che il Presidente della Provincia di Pisa, Andrea Pieroni, ha definito "la ciliegina sulla torta nel processo di crescita dell'aeroporto pisano".

• CINA PISA collegamento aereo non stop ne hanno discusso a Firenze
il sindaco Marco Filippeschi, l'Ad della Sat Gina Giani e la Console generale cinese Zhou Yunqi, in un ricevimento nel quale si è anche parlato del progetto del volo diretto Pisa-Shanghai.

Il collegamento con l'Estremo Oriente permetterebbe all'aeroporto Galilei di espandere maggiormente i collegamenti internazionali.

Della possibilità di collegare Pisa con la Capitale finanziaria cinese
si era già cominciato a discutere nei mesi scorsi, e in più occasioni anche il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha confermato la sua intenzione di portare a compimento l'ambizioso progetto.

Dal canto suo, il primo cittadino pisano Filippeschi, si è dichiarato soddisfatto del ricevimento col Console generale Cinese, annunciando
anche che da ambo le parti vi è ampia disponibilità ad incontrarsi di nuovo nell'immediato futuro.

Il volo Pisa-Shanghai è fortemente sponsorizzato dall'Ambasciata Cinese,
che si è mostrata interessata alla sua realizzazione.

Da parte italiana, il Ministro degli Esteri Frattini si starebbe spendendo a favore dell'apertura della tratta, che porterebbe allo sviluppo di più forti relazioni tra la realtà economica e culturale toscana e quella cinese.

Stando a Filippeschi, vi sarebbero 2 vettori internazionali pronti a servire
il volo, uno dei quali sarebbe la Compagnia di bandiera di Pechino, Air China.

www.airchina.com






www.airchina.com




Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!