Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

Magna Grecia archeo Event 2014 Bronzi di Riace tornati a casa e subito super ammirati Reggio Calabria attende anche voi

Giovedì 2 gennaio 2014 | 12:57
Magna Grecia archeo Event 2014 Bronzi di Riace tornati a casa e subito super ammirati Reggio Calabria attende anche voi

Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria Beni culturali.

• Chi sono i Bronzi di RIACE (Reggio Calabria) •


///////// I Bronzi di Riace

sono 2 statue bronzee di dimensioni leggermente superiori al vero (altezza: 205 cm e 198 cm),
di provenienza greca o magnogreca o SICELIOTA, databili al V sec. a.C. e pervenute in eccezionale stato di conservazione.

• Quasi certamente si tratta di opere originali di ARTE GRECA del V sec. a.C. - dal momento del ritrovamento, avvenuto in agosto 1972, hanno stimolato gli studiosi alla ricerca della loro provenienza ed identità dei personaggi e degli autori ed entusiasmato il pubblico internazionale.

Dopo i primi interventi di pulitura e restauro, a causa dei lavori di ristrutturazione del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, dal 2009 i Bronzi sono stati ospitati c/o Palazzo Campanella, sede del Consiglio Regionale della Calabria.

• I Bronzi di Riace in questi ultimi 40 anni sono diventati tra i simboli più riconoscibili della città di Reggio e dell’Italia intera.

Il ritorno a casa dei 2 Amici in anticipo rispetto alle previsioni hanno subito trovato entusiamo in moltissima gente andata a vederli.

Bronzi di Riace sono tornati nella loro sede originaria,
al Museo Archeologico Nazionale MAGNA GRECIA di Reggio Calabria.

Il delicato tragitto del ritorno a casa dei BRONZI effettuato a bordo di un camion speciale, scortato dai Carabinieri dalla sede del Consiglio Regionale della Calabria (Palazzo Campanella) fino al Museo.

Per ragioni di sicurezza, il trasporto è avvenuto durante la notte grazie a 2 speciali casse dotate di appoggi ammortizzanti, riducendo al minimo qualsiasi tipo di vibrazione.

All’interno delle casse, le statue erano immobilizzate da pannelli verticali che seguivano le linee del corpo, impedendo qualsiasi sollecitazione di tipo verticale o orizzontale.

///////// Nuove tecnologie al servizio della storia

Negli spazi espositivi del Museo Magna Grecia, grazie a un sistema specifico di filtraggio, attivato percorso di depurazione, attraverso il quale transitano i visitatori, per mantenere sempre costante il clima in cui sono conservati i Bronzi.
Attivata anche protezione antisismica, al termine di un percorso di stabilizzazione che permette ai Bronzi di mantenere la posizione eretta in totale sicurezza.

• il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria
riaperto al pubblico

• Sistema di depurazione •
Il sistema di depurazione composto da 3 specifici impianti di climatizzazione: il pre-filtro (nella 1a stanza), il filtro di ingresso (nella 2a) e il filtro di uscita.
Particolare attenzione merita l’impiantistica del filtro di ingresso, al fine di limitare l’introduzione nella sala Bronzi di eventuali elementi inquinanti trasportati dai visitatori

• Terrazza del Museo restaurata e fruibile.

MUSEO in piazza Giuseppe de Nava 26 - Reggio Calabria
Tel:+39 0965 898272

www.fondazionemagnagrecia.it

MEMO: Magna Grecia archeo Event 2014 Bronzi di Riace tornati a casa e subito super ammirati Reggio Calabria attende anche voi


Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!