Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

quando acqua manca ➤ Italia Agricoltura grave Siccità giugno 2017 ➤ cosa cambia per i consumatori

Mercoledì 28 giugno 2017 | 08:05
quando acqua manca ➤ Italia Agricoltura grave Siccità giugno 2017 ➤ cosa cambia per i consumatori

ITALY food production hit by extreme drought followed by floods
Food inflation trends - A Special Report

CAUSES OF FOOD INFLATION
• Due to lack of post harvesting infrastructure
• Bad weather • Increase in price of some food item such as: Edible Oil, Meat, Pulses, Milk, Vegetable and Foods. • Rise in International price of food items along • The high food inflation is a matter of great concern for policy makers

Dürre aktuell: News und Informationen zum Thema

La Siccità può essere considerata, secondo gli esperti, un campanello di allarme del più preoccupante fenomeno dei cambiamenti climatici.

➤ PIOGGIE in generale sono in costante calo, sono però molto imprevedibili: si passa da periodi di estrema siccità a periodi caratterizzati da intense piogge e alluvioni.

➤ PREZZI in ascesa rincarono: cocomeri - meloni - pesche - susine.
Salgono in media del 15% i prezzi della frutta di stagione.

Ma anche di tantissime orticole (+10%): • bietole - cetrioli - fagiolini - melanzane - peperoni - pomodori - zucchine


➤ Stabili nel prezzo mele e pere che sono ancora sugli alberi.

➤ situazione preoccupante tra Piacenza e Parma
il Consiglio dei ministri ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza nei territori di Parma e Piacenza, come conseguenza della crisi idrica in atto, dovuta a un lungo periodo di siccità a partire dall'autunno dello scorso anno aggravato dalle elevate temperature estive che, insieme ai rilevanti afflussi turistici, hanno determinato un considerevole aumento delle esigenze idropotabili.

/// 8 milioni e 650mila euro per affrontare emergenza siccità nei territori delle 2 province emiliane, ulteriori deroghe alle norme nazionali per assicurare la fornitura di acqua potabile alla popolazione e per potenziare l’approvvigionamento di acqua con interventi strutturali.
- Abbiamo ottenuto dal Governo quanto chiesto da Regione Emilia-Romagna per far fronte a una situazione eccezionale, dichiara il presidente Stefano Bonaccini.
- Giusto procedere autonomamente alla richiesta di stato di emergenza nazionale, perché ci ha consentito di accelerare al massimo i tempi e dare risposte al territorio nel quale la siccità ha colpito più che altrove. Stiamo seguendo giorno per giorno la situazione e lavorando per rispondere al meglio alle necessità imposte da crisi idrica preoccupante.

Pomodoro da industria in grande difficoltà

➤ pomodoro da industria tra le colture più colpite dalla crisi idrica che sta interessando tutto il Nord Italia con scenari drammatici in particolare nelle province di Parma e Piacenza dove nel 2017 - contraddistinto dalla 3a primavera più calda di sempre dal 1830 ad oggi - c’è stato un calo delle precipitazioni superiore al 50% della media.


➤ A subire rincari saranno presto anche olio e vino. Motivo?
Sempre la siccità e il caldo.

/////// Sulle piante di ULIVI il caldo di questi giorni ha provocato come effetto la caduta e bruciatura dei fiori, ci sarà sicuramente un calo nella produzione che influirà anche sul prezzo.
Subirà aumenti e ne risentiremo nei prossimi mesi.

Crisi idrica in Sicilia
In Sicilia le risorse idriche sono calate del 15% e negli invasi mancano oltre 80 milioni di metri cubi di acqua.

Alfio Pizzone

Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!