Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

Bioarchitettura Anna Carulli Nuova Presidente Nazionale Inbar

Domenica 20 novembre 2016 | 17:03
Bioarchitettura Anna Carulli Nuova Presidente Nazionale Inbar

Venerdì 18 novembre 2016, a Firenze, durante il 25° Congresso di Ist Nazionale Bioarchitettura - Anna Carulli di Ordine degli Architetti di Messina eletta Presidente Nazionale INBAR.

Ospite la deputata nazionale Parlamentare di Sinistra Ecologia e Libertà e socia honoris causa INBAR on. arch. Serena Pellegrino la quale, con la nuova Presidente, in una nota congiunta, ha dichiarato: INBAR è una ricchezza per la nostra Comunità.


ARCHITETTURA ECOSOSTENIBILE



Progettare, pensando al Geo-sistema non più a 2 dimensioni: questo insegnamento di Ugo Sasso - precursore della Bioarchitettura sostenibile che per primo coniò il concetto di PROGETTO ECOLOGICO - fondatore di INBAR - Ist Nazionale Bio Architettura.


Quanto è stato progettato perseguendo questo insegnamento?

Quanti ostacoli sono promossi ogni giorno dalle LOBBIES che vogliono far affermare i cubetti stile scatola di fiammiferi?


Tra i primi Auguri pervenuti ad Anna Carulli
- quelli del Presidente di Ordine degli Architetti di Messina Giovanni Lazzari, e di tutto il Consiglio, a cui si associa la redazione di SICILYDISTRICT.eu

Tutti ci auguriamo che il nuovo Presidente Nazionale INBAR Anna Carulli segua la strada tracciata da Ugo prima e da Giovanni Sasso dopo, e prosegua nella consapevolezza che
Bioarchitettura non è solo un progetto edilizio ma un MODUS VIVENDI e OPERANDI.


Read MORE LINK
www.bioarchitettura.it


algoritmo BIO Eco sustainable architecture • BE The FIRST to KNOW about 1001 BIO Events - The Portal www.SicilyDistrict.EU . . . Chi DOVE in who Where inside our N. 1 TOP 1001 Sicily & Malta Events 1001 & more - Day by day - website New news Date & Location

algoritmo SICILIA SicilyDistrict.EU Sicily Travel Guide - 1560 pages of tips and Useful information about Sicily






Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!