Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

SIENA 26 Mar 11 Jul 2010 • from Jacopo della Quercia to Donatello • The Arts in Siena in the early Renaissance • ART a Siena nel primo Rinascimento

Sabato 6 febbraio 2010 | 00:00
Siena al centro di un importante avvenimento culturale, la grande mostra Da Jacopo della Quercia a Donatello.
Le arti a Siena nel primo Rinascimento - esposizione di circa 300 opere di scultura, pittura, oreficeria, manoscritti e manufatti tessili.
Evento come sede principale il Complesso Museale di Santa Maria della Scala e il Museo dell’Opera Metropolitana.
Il biglietto della mostra, che avrà 48 ore di validità, da inoltre modo al visitatore di accedere alla Cattedrale, al Battistero e al Museo Diocesano permettendo così una permanenza più lunga e approfondita nella città.
iniziativa, promossa da Comune di Siena e Fondaz Monte dei Paschi, coord. da Vernice Progetti Culturali, è anche frutto di una riuscita collaborazione fra alcune istituzioni senesi quali Opera della Metropolitana, Soprintendenza Patrimonio Artistico e Fondaz Musei Senesi che, con APT Siena e APT Chianciano Terme Val di Chiana, hanno reso possibile un’ottima offerta turistica abbinata alla mostra e a itinerari tematici nel territorio.
Intorno a Siena infatti, da S. Gimignano, a Buonconvento, da Pienza a Montalcino, da Asciano a Castiglione d'Orcia fino a Montepulciano, il visitatore potrà ammirare 7 sezioni ubicate nei musei del territorio dai quali provengono una parte consistente dei capolavori presentati in mostra, così da comprendere il profondo legame fra le opere d’arte e la cultura che le ha prodotte, e scoprire le sorprendenti testimonianze del Quattrocento in viaggio nelle terre di Siena.

• The museum complex at Santa Maria della Scala in Siena hosts the exhibition “From Jacopo della Quercia to Donatello.
The arts in Siena in the early Renaissance” from March 26 to July 11, curated by Max Seidel and dedicated to Sienese art from 1400-1460.
An important project which follows the exhibitions dedicated to Beccafumi, Francesco di Giorgio and Duccio di Buoninsegna to close the circle on Sienese art of the 13th-16th centuries.
The exhibition aims to offer a full picture of the early Sienese Renaissance, and presents about 300 works of art including paintings, sculptures, illuminations, textiles, and jewellery, divided into eight sections.

www.santamariadellascala.com
tourism.intoscana.it

Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!