Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

3 Mar 9 May 2010 • Ancona espone oltre 40 icone Ucraine dell’Epoca d’Oro - per la prima volta in Italia

Sabato 27 febbraio 2010 | 00:00
3 Mar 9 May 2010 • Ancona espone oltre 40 icone Ucraine dell’Epoca d’Oro - per la prima volta in Italia

Ancona Per la prima volta in Italia Icone Ucraine provenienti dalla Nazionale storico-culturale di Kyiv-Pechersk e Museo Naz.le Andriy Sheptytskyi di Lviv sono le protagoniste della mostra Epoca d'Oro delle Icone Ucraine.

Esposte alcune delle icone più belle consacrate a Maria, come la Vergine Odigitria, oppure la Madonna della Chiesa della Trinità di S. Illya o la Madonna di Pochayiv.

Lo annuncia una nota della Regione Marche, in cui si spiega che l'iniziativa s'inserisce tra i momenti culturali in preparazione del Congresso Eucaristico Nazionale, ad Ancona dal 3 all'11 settembre 2011.

La rassegna, curata da Serhiy Krolevets, Direttore Generale della Nazionale storico-culturale di Kyiv-Pechersk e da Giovanni Morello, Presidente della Fondaz. per i Beni e le Attività Artistiche della Chiesa, sostenuta da Ambasciata Ucraina presso la Santa Sede, da Regione Marche, da Comune di Ancona, con il contributo del Rotary Club Ancona - Conero e dell'Api - raffineria di Ancona, ed organizzata da Artifex - comunicare con l'Arte.
In mostra anche una selezione di oggetti e paramenti liturgici, realizzati con preziose sete e decorate con ricami in oro e argento, che consentono al pubblico una visione sulla produzione artistica del territorio ucraino dal XVI al XVIII sec.

Mole Vanvitelliana ANCONA 3 Mar / 9 May 2010
www.comune.ancona.it

Da martedì a venerdì 15.30 – 19.30 (mattina su prenotazione) Sabato e domenica h 10-13 / 15.30 – 19.30 - Giorno di chiusura: Lunedì

Biglietti: INGRESSO GRATUITO

+ info : Ufficio Stampa: Ku.Ra Comunicazione, Rosi Fontana
T. +39 0509711343 - Fax +39 0509711317
e-mail: info@rosifontana.it - web:
www.rosifontana.it



Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!