Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

Il video del brano di Antonio Maggio - Mi servirebbe sapere con cui il cantautore salentino ha vinto la sez. Giovani del 63 Festival di Sanremo, supera il milione di visualizzazioni su YouTube

Martedì 19 marzo 2013 | 15:53
Il video del brano di Antonio Maggio - Mi servirebbe sapere con cui il cantautore salentino ha vinto la sez. Giovani del 63 Festival di Sanremo, supera il milione di visualizzazioni su YouTube.

Il brano 'Mi servirebbe sapere' è contenuto nel disco d'esordio di Antonio Maggio NONOSTANTE TUTTO (Universal Music Italia).

L'album, prodotto artisticamente da Davide Maggioni, è composto da 10 brani dalle sonorità elettro-pop interamente scritti, testi e musiche, da Antonio.

Questa la tracklist dell'album: Nonostante tutto
- Mi servirebbe sapere'; 'Anche il tempo può aspettare';
Sotto la neve'; 'Parigi'; 'Doretta mia'; 'Un'altra volta';
'Inconsolabile'; 'Figli maschi'; 'Chiedilo alla sera'.

- In queste settimane Antonio Maggio è impegnato in uno store Tour in cui presenta in acustico, piano e voce, alcuni brani estratti da 'Nonostante tutto:

MERCOLEDI 20 Mar 2013 La Feltrinelli di NAPOLI
(Piazza dei Martiri),

Martedi 26 marzo 2013 a La Feltrinelli di BARI (via Melo, 119).


ANTONIO MAGGIO

vincitore della Sezione Giovani

della 63^ edizione del Festival della Canzone Italiana Sanremo 2013


incontra il pubblico

per un firmacopie del suo album d'esordio

NONOSTANTE TUTTO Universal Music

che include il brano

MI SERVIREBBE SAPERE

L’album, composto da dieci tracce dalle sonorità elettro-pop, contiene il brano sanremese e la title track Nonostante tutto, con cui nel 2011 Antonio Maggio si presentò a Sanremo Social.

Antonio Maggio nasce a San Pietro Vernotico (BRINDISI)
8 agosto 1986 e vive a Squinzano (Lecce).

Dopo aver studiato musica per anni, si fa conoscere dal grande pubblico partecipando alla finalissima del Festival di Castrocaro Terme – Voci e volti nuovi.

Nel 2007, insieme agli amici Antonio Ancora, Michele Cortese e Raffaele Simone, avvia il progetto Aram Quartet, inedita vocal band che vince nella prima edizione di X Factor.

Nel 2010, dopo lo scioglimento della band, Antonio decide di proseguire la sua carriera musicale da solista, pubblicando nel 2011 il suo primo singolo Inconsolabile.

Nello stesso anno si presenta a Sanremo Social con il brano Nonostante tutto, che diventa uno dei favoriti dalla critica e che Antonio presenta nel corso dell’estate in tour in diversi club e festival.



Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!