Servizio ai viaggiatori ESTA
vi assistiamo con la vostra domanda ESTA:
https://www.esta-usa-visto.it

Federico II fan • Sizilien Sicilie • vocazione agente di viaggi il sole di Svevia Salvatore Miano Agenzia Mianotour, Barcellona (Messina) Sicily

Sabato 24 marzo 2012 | 00:00

Federico II fan • Sizilien Sicilie • vocazione agente di viaggi il sole di Svevia Salvatore Miano Agenzia Mianotour, Barcellona (Messina) Sicily

alcuni siciliani, a volte in tono polemico, a volte in tono scherzoso, a volte senza neanche sapere il perché, amano esporre lo stemma araldico dei Borboni, rimpiangendo il regno delle 2 Sicilie.

• io preferisco considerare la mia terra erede di un altro regno impero, quello dei normanni, che culminò con l’impero Federico II.

Mentre il resto dell’Europa sprofondava nel medioevo, questi ultimi facevano di Palermo e di Napoli le capitali culturali e scientifiche dell’intero mondo cristiano.

Tante popolazioni si sono succedute nella mia terra, aggiungendo e togliendo, apportando e derubando, dai Greci, ai Romani, i Francesi, gli Spagnoli, soprattutto gli Arabi e i Normanni.

La parte finale della nostra storia è fatta invece di grandi EMIGRAZIONI, di gente che per riuscire a sopravvivere affrontava mesi di navigazione, con pochi cenci in un fagotto, sperando in un futuro, spesso in luoghi che neanche sapeva di raggiungere, molti assoldati da caporali senza scrupoli raggiungevano il Canada convinti di andare in Australia.

• io stesso svolgo la professione di agente di viaggi perché mio padre lavorava aiutando molti di questi sfortunati a raggiungere la loro terra promessa svolgendo la professione di rappresentante di emigrazione.

• ancora oggi molti Siciliani devono viaggiare per necessità, vuoi di lavoro, vuoi di salute, per cercare centri medici specializzati nelle loro patologie; ma tanti viaggiano perché amano scoprire il mondo, sono spinti da due forze contrapposte: una centrifuga che li spinge fuori, ad ammirare la poliedricità delle culture e dei sapori - oltre stretto - e una centripeta che li spinge a tornare sempre in Sicilia, anche se vivono in altre regioni, o peggio all’estero.

• Tutto questo che c’entra con il turismo e le agenzie di viaggio? C’entra, e di prepotenza, per dire che non esiste regione vocata all’accoglienza e all’integrazione multietnica e sociale, come la mia Sicilia, e non esiste popolazione che abbia così dentro di sé il desiderio di viaggiare e di interfacciarsi al mondo intero, con o senza pregiudizi di sorta.

• incoming Sicilia & outgoing, 2 risvolti della stessa medaglia, la passione per un lavoro bellissimo, quello di agente di viaggi, ma sottoposto a molteplici minacce di mercato, di tutti i generi.

• E tutti noi lo sappiamo benissimo. Essere capaci di analizzare ciò che ci accade, ogni giorno, prenderne coscienza, assumere con coraggio le decisioni che riteniamo giuste e soprattutto essere coerenti con le decisioni prese: è ormai ciò che ci viene chiesto per sopravvivere come agenti di viaggi, ma soprattutto come aziende.

La possibilità di potermi confrontare con i miei colleghi mi da il piacere di scrivere, sempre in maniera positiva, costruttiva; amo dire che porto il sole con me.

• Qualcuno di voi che ha visitato la Sicilia ha fatto esperienza della proverbiale ospitalità Siciliana?
Lasciati avvolgere dal sole di Sicilia, terra di antica ospitalità, epicentro della Cultura Mediterranea dal carattere profondo e intenso.

E' in Sicilia che Mianotour nasce, è questa la nostra terra, affidatevi a noi, vi faremo vivere l'esperienza della proverbiale ospitalità Siciliana

-
www.mianotour.com

Barcellona P.G. (Messina) in Via Ten. Genovese 40/42
Mianotour +39 090 9703536 • Fax +39 090 9703152

•••••••• • • • • •••••••• • • • •
TAGS: AdV mianoTour 2012, Federico II fan, Sizilien Sicilie - vocazione agente di viaggi , il sole di Svevia Salvatore Miano Agenzia Mianotour, Barcellona (Messina) Sicily, Sicilian Traveller, incoming Sicilia & outgoing, 2 Sicilie, Borboni club
•••••••• • • • •


Commenti

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento

Questo articolo non e' ancora stato commentato

Lascia un commento!